PremiumCinemaComedy - Programmi Tv di Oggi 18/07/18

Nota: Questo Canale necessita di un Abbonamento. Consulta il sito ufficiale per informazioni..

Safe men

Sam (Sam Rockwell) ed Eddie (Steve Zahn) sono due cantanti di poco valore che sopravvivono esibendosi nelle cerimonie e che cadono vittime di un incredibile scambio di persona. Il grasso capo della mafia ebraica locale, Big Fat Bernie Gayle (Michael Lerner), credendoli gli artefici della rapina alla sua cassaforte, li costringe ricattandoli a rapinare per suo conto lui fino all'estinzione completa del debito. Magicamente questi due orribili musicanti divengono due Safe Men, esperti scassinatori, ottenendo la rispettabilità dagli stessi professionisti... “Safe Men” è un film del genere commedia diretto da John Hamburg nel 1998. Nel cast citiamo inoltre: Harvey Fierstein (Leo), Paul Giamatti (Bocconcino), Josh Pais, Christina Kirk, Mark Ruffalo, Peter Dinklage. Harvey Fierstein (Leo) Paul Giamatti (Bocconcino) Josh Pais Christina Kirk Mark Ruffalo Peter Dinklage.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 00:48:00 2018-07-18 02:18:00 Europe/Rome Safe men Sam (Sam Rockwell) ed Eddie (Steve Zahn) sono due cantanti di poco valore che sopravvivono esibendosi nelle cerimonie e che cadono vittime di un incredibile scambio di persona. Il grasso capo della mafia ebraica locale, Big Fat Bernie Gayle (Michael Lerner), credendoli gli artefici della rapina alla sua cassaforte, li costringe ricattandoli a rapinare per suo conto lui fino all'estinzione completa del debito. Magicamente questi due orribili musicanti divengono due Safe Men, esperti scassinatori, ottenendo la rispettabilità dagli stessi professionisti... “Safe Men” è un film del genere commedia diretto da John Hamburg nel 1998. Nel cast citiamo inoltre: Harvey Fierstein (Leo), Paul Giamatti (Bocconcino), Josh Pais, Christina Kirk, Mark Ruffalo, Peter Dinklage. Harvey Fierstein (Leo) Paul Giamatti (Bocconcino) Josh Pais Christina Kirk Mark Ruffalo Peter Dinklage. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





A cena con...

Il critico giornalista Dario Zonta invita a cena i personaggi piu' rappresentativi della commedia italiana per scoprire, attraverso aneddoti, la loro vita privata e non solo ....In questa puntata A CENA CON....Anita Caprioli.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 02:18:00 2018-07-18 02:48:00 Europe/Rome A cena con... Il critico giornalista Dario Zonta invita a cena i personaggi piu' rappresentativi della commedia italiana per scoprire, attraverso aneddoti, la loro vita privata e non solo ....In questa puntata A CENA CON....Anita Caprioli. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





The fake

Un sessantenne va al cinema con la moglie e scopre che non puo' avere lo sconto perche' non ha ancora 65 anni. Quando vede pero' che la nipote ha una patente falsa, decide di procurarsi un documento falso anche lui. Matthew Douglas Helfgott Gil Christner Kim Delgado Frank Gerrish Susan Grace.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 02:48:00 2018-07-18 02:56:00 Europe/Rome The fake Un sessantenne va al cinema con la moglie e scopre che non puo' avere lo sconto perche' non ha ancora 65 anni. Quando vede pero' che la nipote ha una patente falsa, decide di procurarsi un documento falso anche lui. Matthew Douglas Helfgott Gil Christner Kim Delgado Frank Gerrish Susan Grace. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Si fa presto a dire amore

Enrico (Enrico Brignano) è un trentenne nullafacente, che trascorre le sue giornate al bar con gli amici o parlando con il suo migliore amico Alfredo (Antonello Liegi), idraulico di professione che non lo ascolta mai. Un giorno la sua fidanzata storica Silvana (Vittoria Belvedere) lo lascia, senza un motivo preciso ed Enrico ne rimane sconvolto, si ritrova a rimuginare su quello che ha sbagliato della sua vita.Durante un concorso statale al quale partecipa, conosce Elvira (Samuela Sardo), anche lei lasciata dal ragazzo. I due incominciano a frequentarsi, e finiscono per fidanzarsi.Silvana però, vedendo Enrico troppo contento, torna da lui pregandolo di tornare assieme. Dapprima l'uomo è titubante, poi tenta di imbastire una doppia vita per poter frequentare entrambe le donne, ma viene inevitabilmente scoperto. Successivamente viene licenziato dal supermercato presso il quale lavora e dove ha conosciuto Martha (Isabel Pérez), e per scappare dai suoi problemi decide di accompagnarla nel suo paese d'origine: l'Uruguay... "Si fa presto a dire amore" è una commedia del 2000, che segna l'esordio alla regia di Enrico Brignano.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 02:56:00 2018-07-18 04:30:00 Europe/Rome Si fa presto a dire amore Enrico (Enrico Brignano) è un trentenne nullafacente, che trascorre le sue giornate al bar con gli amici o parlando con il suo migliore amico Alfredo (Antonello Liegi), idraulico di professione che non lo ascolta mai. Un giorno la sua fidanzata storica Silvana (Vittoria Belvedere) lo lascia, senza un motivo preciso ed Enrico ne rimane sconvolto, si ritrova a rimuginare su quello che ha sbagliato della sua vita.Durante un concorso statale al quale partecipa, conosce Elvira (Samuela Sardo), anche lei lasciata dal ragazzo. I due incominciano a frequentarsi, e finiscono per fidanzarsi.Silvana però, vedendo Enrico troppo contento, torna da lui pregandolo di tornare assieme. Dapprima l'uomo è titubante, poi tenta di imbastire una doppia vita per poter frequentare entrambe le donne, ma viene inevitabilmente scoperto. Successivamente viene licenziato dal supermercato presso il quale lavora e dove ha conosciuto Martha (Isabel Pérez), e per scappare dai suoi problemi decide di accompagnarla nel suo paese d'origine: l'Uruguay... "Si fa presto a dire amore" è una commedia del 2000, che segna l'esordio alla regia di Enrico Brignano. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





A cena con...

Nello e' un sindacalista che, nella Milano degli anni '80, viene mandato in una cooperativa di ex malati mentali . Contro il parere degli psichiatri si battera' affinche' i ragazzi imparino un mestiere e siano in grado di mantenersi e riappropriarsi della loro dignita'. Giulio Manfredonia.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 04:30:00 2018-07-18 04:57:00 Europe/Rome A cena con... Nello e' un sindacalista che, nella Milano degli anni '80, viene mandato in una cooperativa di ex malati mentali . Contro il parere degli psichiatri si battera' affinche' i ragazzi imparino un mestiere e siano in grado di mantenersi e riappropriarsi della loro dignita'. Giulio Manfredonia. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





La linea sottile tra amore e odio

Il playboy Darnell Wright stupisce un suo amico conquistando la piu' irraggiungibile delle donne, ma la cosa si rivelera' tutt'altro che una tranquilla avventura... Martin Lawrence Martin Lawrence Lynn Whitfield Regina King Bobby Brown.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 04:57:00 2018-07-18 07:06:00 Europe/Rome La linea sottile tra amore e odio Il playboy Darnell Wright stupisce un suo amico conquistando la piu' irraggiungibile delle donne, ma la cosa si rivelera' tutt'altro che una tranquilla avventura... Martin Lawrence Martin Lawrence Lynn Whitfield Regina King Bobby Brown. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Selvaggi (Di c. Vanzina)

Durante le vacanze di Natale un piccolo aereo da turismo, che trasporta una comitiva di dieci italiani precipita su di un'isola deserta nel Mare dei Caraibi. Costretti alla convivenza a tempo indeterminato, uomini e donne coinvolti nell'insolita avventura devono aiutarsi, organizzarsi e sopportarsi in attesa dei soccorsi. Ci sono il rampante milanese berlusconiano, il borgataro romano fan di Bertinotti, il professore di geografia che ammira Prodi, top model e qualche signora complessata. Un campionario di varia umanità che riproduce l'Italia, allegra, confusionaria e "caciarona", su sfondo tropicale. "Selvaggi" è una commedia italiana del 1995 diretta da Carlo Vanzina. Nel cast troviamo: Ezio Greggio (Bebo), Leo Gullotta (Luigi Pinardi), Antonello Fassari (Mario Nardone), Cinzia Leone (Cinzia Nardone), Monica Scattini (Carlina) e Franco Oppini (Jimmy).
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 07:06:00 2018-07-18 08:37:00 Europe/Rome Selvaggi (Di c. Vanzina) Durante le vacanze di Natale un piccolo aereo da turismo, che trasporta una comitiva di dieci italiani precipita su di un'isola deserta nel Mare dei Caraibi. Costretti alla convivenza a tempo indeterminato, uomini e donne coinvolti nell'insolita avventura devono aiutarsi, organizzarsi e sopportarsi in attesa dei soccorsi. Ci sono il rampante milanese berlusconiano, il borgataro romano fan di Bertinotti, il professore di geografia che ammira Prodi, top model e qualche signora complessata. Un campionario di varia umanità che riproduce l'Italia, allegra, confusionaria e "caciarona", su sfondo tropicale. "Selvaggi" è una commedia italiana del 1995 diretta da Carlo Vanzina. Nel cast troviamo: Ezio Greggio (Bebo), Leo Gullotta (Luigi Pinardi), Antonello Fassari (Mario Nardone), Cinzia Leone (Cinzia Nardone), Monica Scattini (Carlina) e Franco Oppini (Jimmy). PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Viaggi di nozze

Carlo Verdone firma questo divertente film a episodi, in cui racconta i viaggi di nozze di tre diversi tipi di coppie. Il primo episodio vede protagonista il dottor professor Raniero Cotti Borroni, un barone della medicina insopportabilmente pignolo e logorroico. Rimasto vedovo, si risposa con la povera Fosca (Veronica Pivetti), ipersensibile e derelitta. Il secondo viaggio di nozze è quello di Giovannino, un bancario timido e ingenuo che, con la tenera sposa Valeriana (Cinzia Mascoli), è funestato da disgrazie familiari di vario genere. Il terzo capitolo si incentra sulla figura di Ivano, un ex bullo arricchito, superficiale e animalesco. L'uomo è alle prese con gli incontenibili appetiti sessuali della sua degna compagna Jessica (Claudia Gerini) durante la luna di miele. "Viaggi di nozze"  è diretto da Carlo Verdone che interpreta  tutti e tre i protagonisti maschili.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 08:37:00 2018-07-18 10:29:00 Europe/Rome Viaggi di nozze Carlo Verdone firma questo divertente film a episodi, in cui racconta i viaggi di nozze di tre diversi tipi di coppie. Il primo episodio vede protagonista il dottor professor Raniero Cotti Borroni, un barone della medicina insopportabilmente pignolo e logorroico. Rimasto vedovo, si risposa con la povera Fosca (Veronica Pivetti), ipersensibile e derelitta. Il secondo viaggio di nozze è quello di Giovannino, un bancario timido e ingenuo che, con la tenera sposa Valeriana (Cinzia Mascoli), è funestato da disgrazie familiari di vario genere. Il terzo capitolo si incentra sulla figura di Ivano, un ex bullo arricchito, superficiale e animalesco. L'uomo è alle prese con gli incontenibili appetiti sessuali della sua degna compagna Jessica (Claudia Gerini) durante la luna di miele. "Viaggi di nozze"  è diretto da Carlo Verdone che interpreta  tutti e tre i protagonisti maschili. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Mi fido di te

La mattina di Francesco (Franz Villa) inizia con leggerezza, ma nasconde un drammatico retroscena. Lui è stato licenziato da più di un mese dalla multinazionale per la quale lavorava ma non sa ancora come raccontarlo a casa... Ogni mattina, non appena l'ignara moglie gira l'angolo con la macchina familiare, tolti gli abiti eleganti da manager indossa quelli da benzinaio e "omino dell'acqua". Ogni giorni spera di trovare presto un nuovo impiego alla sua altezza.Alessandro (Ale Besentini) invece è un piccolo truffatore che vorrebbe lasciare la malavita per ricominciare da capo con un lavoro onesto e mettere su famiglia. E' perseguitato dagli strozzini ai quali deve ancora 500 euro pena la morte, o ancor peggio, il coinvolgimento della fidanzata. Il destino farà incontrare i due personaggi. Diventeranno subito partner in affari poco puliti. Ma per lavorare in coppia, quando la posta in gioco è alta, bisogna fidarsi l'uno dell'altro.Massimo Venier firma il secondo film da protagonsiti per la coppia di comici tv Ale & Franz. Nel cast a fianco dei due protagonisti, recitano: Maddalena Maggi (Veronica), Lucia Ocone (Susanna), Ernesto Mahieux (Kappadue), Roberto Citran (Gaetano), Paolo Pierobon (Guidoni), Augusto Zucchi, Nicola Savino. Maddalena Maggi (Veronica) Lucia Ocone (Susanna) Ernesto Mahieux (Kappadue) Roberto Citran (Gaetano) Paolo Pierobon (Guidoni) Augusto Zucchi Nicola Savino.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 10:29:00 2018-07-18 12:16:00 Europe/Rome Mi fido di te La mattina di Francesco (Franz Villa) inizia con leggerezza, ma nasconde un drammatico retroscena. Lui è stato licenziato da più di un mese dalla multinazionale per la quale lavorava ma non sa ancora come raccontarlo a casa... Ogni mattina, non appena l'ignara moglie gira l'angolo con la macchina familiare, tolti gli abiti eleganti da manager indossa quelli da benzinaio e "omino dell'acqua". Ogni giorni spera di trovare presto un nuovo impiego alla sua altezza.Alessandro (Ale Besentini) invece è un piccolo truffatore che vorrebbe lasciare la malavita per ricominciare da capo con un lavoro onesto e mettere su famiglia. E' perseguitato dagli strozzini ai quali deve ancora 500 euro pena la morte, o ancor peggio, il coinvolgimento della fidanzata. Il destino farà incontrare i due personaggi. Diventeranno subito partner in affari poco puliti. Ma per lavorare in coppia, quando la posta in gioco è alta, bisogna fidarsi l'uno dell'altro.Massimo Venier firma il secondo film da protagonsiti per la coppia di comici tv Ale & Franz. Nel cast a fianco dei due protagonisti, recitano: Maddalena Maggi (Veronica), Lucia Ocone (Susanna), Ernesto Mahieux (Kappadue), Roberto Citran (Gaetano), Paolo Pierobon (Guidoni), Augusto Zucchi, Nicola Savino. Maddalena Maggi (Veronica) Lucia Ocone (Susanna) Ernesto Mahieux (Kappadue) Roberto Citran (Gaetano) Paolo Pierobon (Guidoni) Augusto Zucchi Nicola Savino. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Sms-sotto mentite spoglie

Tommaso Lampedusa (Vincenzo Salemme) e' un affermato avvocato, felicemente sposato con Chicca (Lucrezia Lante della Rovere)  da circa 18 anni e con due figli adolescenti, Marcella (Gabriela Belisario) e Matteo (Teodoro Giambanco). Ora che i figli sono cresciuti, Tommaso e Chiara iniziano una serie di giochi amorosi per vivacizzare il rapporto di coppia. Per stare al gioco Tommaso le manda un sms "focoso" che pero' per errore invia a Chiara Chiti (Luisa Ranieri), moglie del suo migliore amico Gino Chiti (Giorgio Panariello).Chiara fraintende e crede che Tommaso voglia iniziare una relazione con lei e da qui ha inizio uno scambio di messaggi fra i due che saranno causa di una serie di equivoci e di numerose complicazioni."SMS - Sotto mentite spoglie", film diretto e intepretato da Vincenzo Salemme, e' una divertente commedia degli equivoci con un mix di comicita' napoletana (Vincenzo Salemme), romana (Enrico Brignano, che nel film interpreta Bruno Garrone) e toscana (Giorgio Panariello).
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 12:16:00 2018-07-18 13:50:00 Europe/Rome Sms-sotto mentite spoglie Tommaso Lampedusa (Vincenzo Salemme) e' un affermato avvocato, felicemente sposato con Chicca (Lucrezia Lante della Rovere)  da circa 18 anni e con due figli adolescenti, Marcella (Gabriela Belisario) e Matteo (Teodoro Giambanco). Ora che i figli sono cresciuti, Tommaso e Chiara iniziano una serie di giochi amorosi per vivacizzare il rapporto di coppia. Per stare al gioco Tommaso le manda un sms "focoso" che pero' per errore invia a Chiara Chiti (Luisa Ranieri), moglie del suo migliore amico Gino Chiti (Giorgio Panariello).Chiara fraintende e crede che Tommaso voglia iniziare una relazione con lei e da qui ha inizio uno scambio di messaggi fra i due che saranno causa di una serie di equivoci e di numerose complicazioni."SMS - Sotto mentite spoglie", film diretto e intepretato da Vincenzo Salemme, e' una divertente commedia degli equivoci con un mix di comicita' napoletana (Vincenzo Salemme), romana (Enrico Brignano, che nel film interpreta Bruno Garrone) e toscana (Giorgio Panariello). PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno






Io sono tu

Sandy Bigelow Patterson (Jason Bateman) è un uomo tranquillo, sposato, con un terzo figlio in arrivo e in procinto di fare un importante passo in avanti sul piano professionale, potrebbe infatti diventare il vice direttore di una nuova e brillante società finanziaria. Ma tutto si infrange quando scopre che qualcuno gli ha rubato l'identità. Si tratta di Diana (Melissa McCarthy), una donna di Miami che ha iniziato a fare la bella vita, finanziando ogni suo desiderio con la carta di credito di Sandy. L'uomo avrà a disposizione una settimana di tempo per rintracciare la truffatrice e farle confessare la verità, ma l'impresa si rivelerà più complicata del previsto..."Io Sono Tu" è una commedia del 2013, dal titolo originale "Identity Thief", diretta da Seth Gordon.Nel cast, oltre agli interpreti già citati, compaiono: Jon Favreau, Amanda Peet, Genesis Rodriguez, Morris Chestnut, John Cho, Eric Stonestreet e Clark Duke.  Jon Favreau  Amanda Peet  Genesis Rodriguez  Morris Chestnut  John Cho  Eric Stonestreet e Clark Duke.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 13:50:00 2018-07-18 15:43:00 Europe/Rome Io sono tu Sandy Bigelow Patterson (Jason Bateman) è un uomo tranquillo, sposato, con un terzo figlio in arrivo e in procinto di fare un importante passo in avanti sul piano professionale, potrebbe infatti diventare il vice direttore di una nuova e brillante società finanziaria. Ma tutto si infrange quando scopre che qualcuno gli ha rubato l'identità. Si tratta di Diana (Melissa McCarthy), una donna di Miami che ha iniziato a fare la bella vita, finanziando ogni suo desiderio con la carta di credito di Sandy. L'uomo avrà a disposizione una settimana di tempo per rintracciare la truffatrice e farle confessare la verità, ma l'impresa si rivelerà più complicata del previsto..."Io Sono Tu" è una commedia del 2013, dal titolo originale "Identity Thief", diretta da Seth Gordon.Nel cast, oltre agli interpreti già citati, compaiono: Jon Favreau, Amanda Peet, Genesis Rodriguez, Morris Chestnut, John Cho, Eric Stonestreet e Clark Duke.  Jon Favreau  Amanda Peet  Genesis Rodriguez  Morris Chestnut  John Cho  Eric Stonestreet e Clark Duke. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Ted

All'età di 8 anni, John Bennett (Mark Wahlberg) è un bambino solo ed introverso, il cui unico amico è un orsacchiotto di peluche ricevuto in dono per Natale. Tale è la forza con la quale John desidera che Ted possa parlare, che la sua speranza si avvera e l'orso prende vita. Trent'anni dopo, i due sono ancora migliori amici, fan scatenati di Flash Gordon e coinquilini dediti abitualmente ad alcol e fumo. Uno stile di vita, questo, che rischia, pero', di mettere seriamente a repentaglio la relazione sentimentale che John ha intrapreso da qualche anno con Lori Collins (Mila Kunis). Quest'ultima, esasperata, arriva dunque a porgli il terribile ultimatum: crescere e maturare, abbandonando l'orso al suo destino, o rinunciare per sempre a lei... "Ted" è scritto e vede l’esordio alla regia di Seth MacFarlane, che con la tecnica del motion capture veste i panni di Ted. Tra il cast: Bretton Manley (John Bennett da giovane), Joel McHale, Giovanni Ribisi, Patrick Warburton, Jessica Barth, Jessica Stroup, Melissa Ordway, Laura Vandervoort, Ralph Garman.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 15:43:00 2018-07-18 17:32:00 Europe/Rome Ted All'età di 8 anni, John Bennett (Mark Wahlberg) è un bambino solo ed introverso, il cui unico amico è un orsacchiotto di peluche ricevuto in dono per Natale. Tale è la forza con la quale John desidera che Ted possa parlare, che la sua speranza si avvera e l'orso prende vita. Trent'anni dopo, i due sono ancora migliori amici, fan scatenati di Flash Gordon e coinquilini dediti abitualmente ad alcol e fumo. Uno stile di vita, questo, che rischia, pero', di mettere seriamente a repentaglio la relazione sentimentale che John ha intrapreso da qualche anno con Lori Collins (Mila Kunis). Quest'ultima, esasperata, arriva dunque a porgli il terribile ultimatum: crescere e maturare, abbandonando l'orso al suo destino, o rinunciare per sempre a lei... "Ted" è scritto e vede l’esordio alla regia di Seth MacFarlane, che con la tecnica del motion capture veste i panni di Ted. Tra il cast: Bretton Manley (John Bennett da giovane), Joel McHale, Giovanni Ribisi, Patrick Warburton, Jessica Barth, Jessica Stroup, Melissa Ordway, Laura Vandervoort, Ralph Garman. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Indovina chi sposa mia figlia!

Jan (Christian Ulmen) e Sara (Mina Tander) sono una coppia di futuri sposi. Lui è tedesco mentre lei è figlia di un emigrato pugliese, Antonio Marcipane (Lino Banfi). Per accontentare tutti Jan accetta di convolare a nozze nel paesino del meridione di cui il padre della sposa è originario. Una scelta non priva di conseguenze, soprattutto per lui, che si ritrova immerso in una cultura e un folklore verso i quali è estraneo e inizialmente ostile. Ma le sue prevenzioni vengono messe a dura prova dallo sguardo degli abitanti del paese, che da diffidente si fa via via più accogliente. "Indovina chi sposa mia figlia!" è una cooproduzione italo-tedesca con la regia di Neele Leana Vollmar. E' una commedia divertente e poetica sulle diversità culturali e sull'integrazione. Il soggetto è tratto dal bestseller di Jan Weiler "Maria, ihm schmeckt's nicht!" (Maria, non gli piace!) che in Germania ha conquistato il pubblico, con più di un milione e mezzo di copie vendute. Nel cast: Maren Kroymann, Gundi Ellert, Peter Prager, Paolo De Vita, Ludovica Modugno, Lucia Guzzardi, Sergio Rubini.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 17:32:00 2018-07-18 19:15:00 Europe/Rome Indovina chi sposa mia figlia! Jan (Christian Ulmen) e Sara (Mina Tander) sono una coppia di futuri sposi. Lui è tedesco mentre lei è figlia di un emigrato pugliese, Antonio Marcipane (Lino Banfi). Per accontentare tutti Jan accetta di convolare a nozze nel paesino del meridione di cui il padre della sposa è originario. Una scelta non priva di conseguenze, soprattutto per lui, che si ritrova immerso in una cultura e un folklore verso i quali è estraneo e inizialmente ostile. Ma le sue prevenzioni vengono messe a dura prova dallo sguardo degli abitanti del paese, che da diffidente si fa via via più accogliente. "Indovina chi sposa mia figlia!" è una cooproduzione italo-tedesca con la regia di Neele Leana Vollmar. E' una commedia divertente e poetica sulle diversità culturali e sull'integrazione. Il soggetto è tratto dal bestseller di Jan Weiler "Maria, ihm schmeckt's nicht!" (Maria, non gli piace!) che in Germania ha conquistato il pubblico, con più di un milione e mezzo di copie vendute. Nel cast: Maren Kroymann, Gundi Ellert, Peter Prager, Paolo De Vita, Ludovica Modugno, Lucia Guzzardi, Sergio Rubini. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Un disastro di ragazza

Amy Townsend (Amy Schumer) e’ una giovane giornalista in carriera fermamente convinta che la monogamia non sia un obiettivo realistico. Lo ha capito osservando il comportamento di suo padre, Gordon (Colin Quinn), una vera e propria canaglia sempre a caccia di donne da conquistare. Amy vive quindi una vita libera da impegni e legami sentimentali; un’esistenza all’insegna dell’indipendenza, del divertimento e della sregolatezza. Ha un fidanzato, Steven (John Cena) che tradisce ripetutamente ed inoltre fa uso di droghe. Le sue convinzioni, pero’, cominciano a vacillare quando si innamora di un affermato medico sportivo, il dottor Araron Conners (Bill Hader), per il quale realizza di provare sentimenti a lei del tutto sconosciuti. Amy si ritrovera’ coinvolta in una serie di divertenti situazioni che le faranno perdere il controllo."Un disastro di ragazza" e’ una commedia del 2015 di Judd Apatow, il regista di  "40 Anni Vergine” e “Molto Incinta”. Nel cast citiamo anche Ezra Miller, LeBron James e Amar'e Stoudemire.
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 19:15:00 2018-07-18 21:22:00 Europe/Rome Un disastro di ragazza Amy Townsend (Amy Schumer) e’ una giovane giornalista in carriera fermamente convinta che la monogamia non sia un obiettivo realistico. Lo ha capito osservando il comportamento di suo padre, Gordon (Colin Quinn), una vera e propria canaglia sempre a caccia di donne da conquistare. Amy vive quindi una vita libera da impegni e legami sentimentali; un’esistenza all’insegna dell’indipendenza, del divertimento e della sregolatezza. Ha un fidanzato, Steven (John Cena) che tradisce ripetutamente ed inoltre fa uso di droghe. Le sue convinzioni, pero’, cominciano a vacillare quando si innamora di un affermato medico sportivo, il dottor Araron Conners (Bill Hader), per il quale realizza di provare sentimenti a lei del tutto sconosciuti. Amy si ritrovera’ coinvolta in una serie di divertenti situazioni che le faranno perdere il controllo."Un disastro di ragazza" e’ una commedia del 2015 di Judd Apatow, il regista di  "40 Anni Vergine” e “Molto Incinta”. Nel cast citiamo anche Ezra Miller, LeBron James e Amar'e Stoudemire. PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Niente da dichiarare?

Nella primavera del 1986, Ruben Vandevoorde (Benoit Poelvoorde), un doganiere belga severo e sciovinista animato da un fervido odio anti-francese, vive con disperazione l'annuncio della chiusura delle frontiere europee. Sette anni dopo, alla vigilia della definitiva cancellazione delle dogane sul confine fra Francia e Belgio, Ruben trascorre le ultime ore di vita della frontiera dando sfogo a tutto il suo spirito nazionalista e tormentando i frontalieri francesi. Dall'altra parte del confine, tutti i vigilanti francesi odiano e temono a loro volta il razzista Vandevoorde e la sua pericolosa indisponenza. In modo particolare, lo teme il mite poliziotto Mathias Ducatel (Dany Boon), innamorato di sua sorella e determinato a sposarla. Nel momento in cui viene deciso di creare una pattuglia di dogana mobile franco-belga per debellare un ingente traffico di droga, Mathias decide di far squadra con Vandevoorde per conquistare un posto nel cuore dell'arcigno francofobo e ottenere il suo beneplacito a entrare a far parte della famiglia.La commedia  "Niente da dichiarare?" (Rien à déclarer) è scritta e diretta nel 2011 da Dany Boon, regista già conosciuto al pubblico per il successo di "Giù al Nord". Nel cast troviamo: Julie Bernard (Louise Vandevoorde), Karin Viard (Irène Janus), Eric Godon (Willems Direttore), Zinedine Soualem(Lucas), François Damiens (Jacques Janus), Philippe Magnan (Mercier), Guy Lecluyse (Grégory Brioul), Laurent Gamelon (Duval).  Julie Bernard (Louise Vandevoorde)  Karin Viard (Irène Janus)  Eric Godon (Willems Direttore)  Zinedine Soualem(Lucas)  François Damiens (Jacques Janus)  Philippe Magnan (Mercier)  Guy Lecluyse (Grégory Brioul)  Laurent Gamelon (Duval).
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 21:22:00 2018-07-18 23:13:00 Europe/Rome Niente da dichiarare? Nella primavera del 1986, Ruben Vandevoorde (Benoit Poelvoorde), un doganiere belga severo e sciovinista animato da un fervido odio anti-francese, vive con disperazione l'annuncio della chiusura delle frontiere europee. Sette anni dopo, alla vigilia della definitiva cancellazione delle dogane sul confine fra Francia e Belgio, Ruben trascorre le ultime ore di vita della frontiera dando sfogo a tutto il suo spirito nazionalista e tormentando i frontalieri francesi. Dall'altra parte del confine, tutti i vigilanti francesi odiano e temono a loro volta il razzista Vandevoorde e la sua pericolosa indisponenza. In modo particolare, lo teme il mite poliziotto Mathias Ducatel (Dany Boon), innamorato di sua sorella e determinato a sposarla. Nel momento in cui viene deciso di creare una pattuglia di dogana mobile franco-belga per debellare un ingente traffico di droga, Mathias decide di far squadra con Vandevoorde per conquistare un posto nel cuore dell'arcigno francofobo e ottenere il suo beneplacito a entrare a far parte della famiglia.La commedia  "Niente da dichiarare?" (Rien à déclarer) è scritta e diretta nel 2011 da Dany Boon, regista già conosciuto al pubblico per il successo di "Giù al Nord". Nel cast troviamo: Julie Bernard (Louise Vandevoorde), Karin Viard (Irène Janus), Eric Godon (Willems Direttore), Zinedine Soualem(Lucas), François Damiens (Jacques Janus), Philippe Magnan (Mercier), Guy Lecluyse (Grégory Brioul), Laurent Gamelon (Duval).  Julie Bernard (Louise Vandevoorde)  Karin Viard (Irène Janus)  Eric Godon (Willems Direttore)  Zinedine Soualem(Lucas)  François Damiens (Jacques Janus)  Philippe Magnan (Mercier)  Guy Lecluyse (Grégory Brioul)  Laurent Gamelon (Duval). PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Hollywood, vermont

Una troupe cinematografica è alla ricerca di una nuova location, possibilmente con un antico mulino, e la individuano nella piccola cittadina di Waterford nel Vermount, ma al loro arrivo il mulino... La lavorazione del film "Il vecchio mulino" viene interrotta, e la troupe é trasferita a Waterford, un piccolo paese del Vermont. Qui il regista Walt Price (William H. Macy) scopre con amarezza che il vecchio mulino pubblicizzato sulle cartine é stato distrutto anni prima. Diventato inutile il motivo del trasferimento, il set si ferma. Il produttore non manda più soldi, lo sceneggiatore é invitato a riscrivere le scene, e infine arriva la notizia che Claire (Sarah Jessica Parker), l'attrice protagonista, vuole 800mila dollari per mostrare il seno secondo il copione. In attesa di qualche novità, attori e tecnici cominciano a familiarizzare con il luogo e con gli abitanti. L'incontro tra due modi di vita totalmente diversi ottiene esiti disastrosi. Bob (Alec Baldwin), l'attore protagonista, incline alla conquiste femminili, porta in camera una ragazzina, e in seguito viene arrestato. Invece Joe (Philip Seymour Hoffman), lo sceneggiatore, familiarizza con Anne (Rebecca Pidgeon) e sembra trovare nuova ispirazione per scrivere con più sincerità. Quando però il sindaco Bailey (Charles Durning) invita regista e attori a cena, nessuno si presenta, provocando molta delusione e dispiacere. Un giorno arrivano gli 800mila dollari promessi. Ma i ruoli ora sono cambiati, e il film che si comincia a girare si intitola "Incendi del cuore".
Aggiungi al Calendario 2018-07-18 23:13:00 2018-07-18 01:02:00 Europe/Rome Hollywood, vermont Una troupe cinematografica è alla ricerca di una nuova location, possibilmente con un antico mulino, e la individuano nella piccola cittadina di Waterford nel Vermount, ma al loro arrivo il mulino... La lavorazione del film "Il vecchio mulino" viene interrotta, e la troupe é trasferita a Waterford, un piccolo paese del Vermont. Qui il regista Walt Price (William H. Macy) scopre con amarezza che il vecchio mulino pubblicizzato sulle cartine é stato distrutto anni prima. Diventato inutile il motivo del trasferimento, il set si ferma. Il produttore non manda più soldi, lo sceneggiatore é invitato a riscrivere le scene, e infine arriva la notizia che Claire (Sarah Jessica Parker), l'attrice protagonista, vuole 800mila dollari per mostrare il seno secondo il copione. In attesa di qualche novità, attori e tecnici cominciano a familiarizzare con il luogo e con gli abitanti. L'incontro tra due modi di vita totalmente diversi ottiene esiti disastrosi. Bob (Alec Baldwin), l'attore protagonista, incline alla conquiste femminili, porta in camera una ragazzina, e in seguito viene arrestato. Invece Joe (Philip Seymour Hoffman), lo sceneggiatore, familiarizza con Anne (Rebecca Pidgeon) e sembra trovare nuova ispirazione per scrivere con più sincerità. Quando però il sindaco Bailey (Charles Durning) invita regista e attori a cena, nessuno si presenta, provocando molta delusione e dispiacere. Un giorno arrivano gli 800mila dollari promessi. Ma i ruoli ora sono cambiati, e il film che si comincia a girare si intitola "Incendi del cuore". PremiumCinemaComedy - Guidatv.uno Guidatv.uno