PremiumCinemaEnergy - Programmi Tv di Oggi 29/01/20

Nota: Questo Canale necessita di un Abbonamento. Consulta il sito ufficiale per informazioni..

Confidence - La truffa perfetta

Jake Vig è un maestro nell'arte della truffa. Un giorno imbroglia per qualche migliaio di dollari quello che in seguito si rivela il contabile del capo di una delle peggiori bande criminali. Per cercare di risarcire il boss, Jake e il suo gruppo cerca di portare a buon fine una truffa clamorosa, ma non tutto sembra andare per il verso giusto... James Foley Edward Burns Andy Garcia Dustin Hoffman Paul Giamatti Donal Logue Rachel Weisz Morris Chestnut Robert Forster Luis Guzmán Robert Pine Aaron Brumfield Vincent De Paul Franky G Elysia Skye Michael R. Thayer Steve Tom Santiago Verdu.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 00:47:00 2020-01-29 02:28:00 Europe/Rome Confidence - La truffa perfetta Jake Vig è un maestro nell'arte della truffa. Un giorno imbroglia per qualche migliaio di dollari quello che in seguito si rivela il contabile del capo di una delle peggiori bande criminali. Per cercare di risarcire il boss, Jake e il suo gruppo cerca di portare a buon fine una truffa clamorosa, ma non tutto sembra andare per il verso giusto... James Foley Edward Burns Andy Garcia Dustin Hoffman Paul Giamatti Donal Logue Rachel Weisz Morris Chestnut Robert Forster Luis Guzmán Robert Pine Aaron Brumfield Vincent De Paul Franky G Elysia Skye Michael R. Thayer Steve Tom Santiago Verdu. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





5 bambole per la luna d'agosto

Frick Hangel, creatore di una nuova resina sintetica, viene invitato a trascorrere qualche giorno di vacanza, con la moglie Trud, nella villa che un industriale chimico, George, possiede su un isolotto deserto. In realtà, costui è interessato alla formula di Frick e da solo, o in società con due colleghi, Nick e Jack (anch'essi presenti nella villa con le consorti) è disposto a pagargliela lautamente, mentre dichiarando il suo disinteresse per il denaro, Frick rifiuta ogni offerta. Una sera, recatasi a un appuntamento con un cameriere, la moglie di Frick scopre che l'uomo è stato assassinato. Il giorno dopo la stessa sorte tocca a Frick (del cui cadavere, però, non resta traccia) e via via scompaiono quasi tutti gli altri. Rimasti, col loro ospite, i soli ancora in vita, Trud e Jack rivelano la verità: quello sterminio (ma non la morte di Frick) è stata opera loro con lo scopo di impadronirsi della formula racchiusa in un microfilm. Ucciso anche George, però, i due, cercando l'una di giocare l'altro, si eliminano a vicenda, e il microfilm finisce nelle mani di Isabelle, la figlia del guardiano della villa. Costei, che agendo d'accordo con Frick, aveva finto di ucciderlo, sarà l'unica a godersi i milioni fruttati dalla formula, poiché Hangel, che altri non è che un impostore, viene incriminato e condannato a morte. Mario Bava William Berger Ira Fürstenberg Edwige Fenech Renato Rossini Teodoro Agrimi Edy Galleani Mauro Bosco Maurice Poli Edith Meloni Hélène Ronée.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 02:28:00 2020-01-29 03:45:00 Europe/Rome 5 bambole per la luna d'agosto Frick Hangel, creatore di una nuova resina sintetica, viene invitato a trascorrere qualche giorno di vacanza, con la moglie Trud, nella villa che un industriale chimico, George, possiede su un isolotto deserto. In realtà, costui è interessato alla formula di Frick e da solo, o in società con due colleghi, Nick e Jack (anch'essi presenti nella villa con le consorti) è disposto a pagargliela lautamente, mentre dichiarando il suo disinteresse per il denaro, Frick rifiuta ogni offerta. Una sera, recatasi a un appuntamento con un cameriere, la moglie di Frick scopre che l'uomo è stato assassinato. Il giorno dopo la stessa sorte tocca a Frick (del cui cadavere, però, non resta traccia) e via via scompaiono quasi tutti gli altri. Rimasti, col loro ospite, i soli ancora in vita, Trud e Jack rivelano la verità: quello sterminio (ma non la morte di Frick) è stata opera loro con lo scopo di impadronirsi della formula racchiusa in un microfilm. Ucciso anche George, però, i due, cercando l'una di giocare l'altro, si eliminano a vicenda, e il microfilm finisce nelle mani di Isabelle, la figlia del guardiano della villa. Costei, che agendo d'accordo con Frick, aveva finto di ucciderlo, sarà l'unica a godersi i milioni fruttati dalla formula, poiché Hangel, che altri non è che un impostore, viene incriminato e condannato a morte. Mario Bava William Berger Ira Fürstenberg Edwige Fenech Renato Rossini Teodoro Agrimi Edy Galleani Mauro Bosco Maurice Poli Edith Meloni Hélène Ronée. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Il vendicatore di Kansas City

Katy Dalton viene condannata all'impiccagione per aver ucciso l'uomo con il quale stava lasciando il paese. Nel tentativo disperato di fuggire, Katy finisce sotto le ruote di un carro e muore dichiarando la propria innocenza. Per vendicarla giunge suo fratello Frank, famoso pistolero, e, in coincidenza con il suo arrivo, incomincia una serie di misteriosi delitti, vittime dei quali sono i giurati che votarono per la condanna di Katy. Lo sceriffo indaga, non del tutto convinto che il colpevole sia Frank. Scopre così degli indizi che lo portano a sospettare del suo migliore amico, John. Questi alla fine confessa d'essere stato lui a uccidere, per gelosia, l'uomo che Katy amava e di aver voluto vendicare la morte di lei uccidendo i giurati che l'avevano giudicata colpevole. Lo sceriffo comprende che John è in preda alla follia e tenta di arrestarlo. John fugge e viene mortalmente ferito da Frank. Prima di morire chiede perdono a tutti. Agustín Navarro Fred Canow Angela Cavo Angela Cavoliz Poitel Luigi Del Pizzo Bruno Scipioni Tullio Altamura Fernando Montez Barbara Nelli Paul Piaget.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 03:45:00 2020-01-29 05:09:00 Europe/Rome Il vendicatore di Kansas City Katy Dalton viene condannata all'impiccagione per aver ucciso l'uomo con il quale stava lasciando il paese. Nel tentativo disperato di fuggire, Katy finisce sotto le ruote di un carro e muore dichiarando la propria innocenza. Per vendicarla giunge suo fratello Frank, famoso pistolero, e, in coincidenza con il suo arrivo, incomincia una serie di misteriosi delitti, vittime dei quali sono i giurati che votarono per la condanna di Katy. Lo sceriffo indaga, non del tutto convinto che il colpevole sia Frank. Scopre così degli indizi che lo portano a sospettare del suo migliore amico, John. Questi alla fine confessa d'essere stato lui a uccidere, per gelosia, l'uomo che Katy amava e di aver voluto vendicare la morte di lei uccidendo i giurati che l'avevano giudicata colpevole. Lo sceriffo comprende che John è in preda alla follia e tenta di arrestarlo. John fugge e viene mortalmente ferito da Frank. Prima di morire chiede perdono a tutti. Agustín Navarro Fred Canow Angela Cavo Angela Cavoliz Poitel Luigi Del Pizzo Bruno Scipioni Tullio Altamura Fernando Montez Barbara Nelli Paul Piaget. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Unfriended

Unfriended è un horror del 2015 diretto da Levan Gabriadze. Sul web viene pubblicato anonimamente un video che riprende Laura Barns (Heather Sossaman), una liceale della California, completamente ubriaca. Dopo gli innumerevoli insulti ricevuti, Laura decide di togliersi la vita: è il 12 aprile 2013. Esattamente un anno dopo, i suoi compagni di classe Blaire, Mitch, Jess, Ken, Adam e Val avviano una conversazione su Skype, nella quale s’intromette inaspettatamente l’account di Laura. Pensando a uno scherzo, nessuno dei sei amici si allarma. Ma quando tutti i tentativi di rimuovere il misterioso utente dalla chat si rivelano vani e sulle pagine Facebook dei ragazzi iniziano ad arrivare dei messaggi criptici dall'account della ragazza suicida, ormai è troppo tardi: la vendetta di Laura è già cominciata e non terminerà finché uno di loro non ammetterà di essere il colpevole della pubblicazione del video. Inizia così la veloce dissoluzione del gruppo, durante la quale ogni singolo segreto dei ragazzi viene sbandierato dall'account di Laura su tutti i suoi social. Le foto di Val ubriaca a una festa e quelle che ritraggono un rapporto sessuale tra Adam e Blaire, di cui Mitch è innamorato, sono solo alcuni degli strumenti di cui la suicida si serve per distruggere l’amicizia tra i suoi coetanei e portarli alla disperazione. In ogni momento, sul cellulare o sul PC, i ragazzi potrebbero ricevere una foto che li comprometterà per sempre. Chi osa ribellarsi, chiamando la polizia o affidandosi agli antivirus, avrà una punizione esemplare... Levan Gabriadze Heather Sossaman Matthew Bohrer Renee Olstead Shelley Hennig William Peltz Jacob Wysocki Courtney Halverson.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 05:09:00 2020-01-29 06:38:00 Europe/Rome Unfriended Unfriended è un horror del 2015 diretto da Levan Gabriadze. Sul web viene pubblicato anonimamente un video che riprende Laura Barns (Heather Sossaman), una liceale della California, completamente ubriaca. Dopo gli innumerevoli insulti ricevuti, Laura decide di togliersi la vita: è il 12 aprile 2013. Esattamente un anno dopo, i suoi compagni di classe Blaire, Mitch, Jess, Ken, Adam e Val avviano una conversazione su Skype, nella quale s’intromette inaspettatamente l’account di Laura. Pensando a uno scherzo, nessuno dei sei amici si allarma. Ma quando tutti i tentativi di rimuovere il misterioso utente dalla chat si rivelano vani e sulle pagine Facebook dei ragazzi iniziano ad arrivare dei messaggi criptici dall'account della ragazza suicida, ormai è troppo tardi: la vendetta di Laura è già cominciata e non terminerà finché uno di loro non ammetterà di essere il colpevole della pubblicazione del video. Inizia così la veloce dissoluzione del gruppo, durante la quale ogni singolo segreto dei ragazzi viene sbandierato dall'account di Laura su tutti i suoi social. Le foto di Val ubriaca a una festa e quelle che ritraggono un rapporto sessuale tra Adam e Blaire, di cui Mitch è innamorato, sono solo alcuni degli strumenti di cui la suicida si serve per distruggere l’amicizia tra i suoi coetanei e portarli alla disperazione. In ogni momento, sul cellulare o sul PC, i ragazzi potrebbero ricevere una foto che li comprometterà per sempre. Chi osa ribellarsi, chiamando la polizia o affidandosi agli antivirus, avrà una punizione esemplare... Levan Gabriadze Heather Sossaman Matthew Bohrer Renee Olstead Shelley Hennig William Peltz Jacob Wysocki Courtney Halverson. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Il fantasma dell'opera

A Parigi, nel 1877, alcuni operai, mentre eseguono lavori all'interno del teatro dell'Opera, vengono divorati da una forza misteriosa. Sul palcoscenico del teatro deserto, la giovane Christine Daae sta provando una scena. Il Fantasma, uscito dai sotterranei, è conquistato dalla sua bravura e bellezza. Christine lo nota a sua volta ed è lusingata e turbata dalle attenzioni che questo misterioso personaggio le dedica. Intanto deve sostenere il gentile ma insistente corteggiamento del barone Raoul De Changy. Il signor Pourder, che insidiava alcune bambine del corpo di ballo, viene ucciso dal Fantasma e, subito dopo, altre persone spariscono nei sotterranei. Christine, dopo aver sostituito con successo la prima donna Carlotta Altieri, scende in quei luoghi infidi, raggiunge il Fantasma, ha con lui un rapporto e lui le dice che la farà cantare ancora. Così succede la sera ma ad un certo punto irrompe il derattizzatore del teatro che la accusa di essere l'amante del fantasma. Il grande lampadario centrale della sala crolla. Nella confusione generale, Christine raggiunge ancora il Fantasma nei sotterranei. Ma quando arrivano i gendarmi, sparano e lui viene ucciso. Christine, tra urla disperate, si allontana con Raoul. Dario Argento David D Andrea Di Stefano Gianni Franco Lucia Guzzardi Luis Molteni Aldo Massasso John Pedeferri Nadia Rinaldi Massimo Sarchielli Julian Sands Leonardo Treviglio Istvan Bubik Coralina Cataldi-Tassoni Zoltan Barabas Enzo Cardogna Kitty Keri Asia Argento.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 06:38:00 2020-01-29 08:20:00 Europe/Rome Il fantasma dell'opera A Parigi, nel 1877, alcuni operai, mentre eseguono lavori all'interno del teatro dell'Opera, vengono divorati da una forza misteriosa. Sul palcoscenico del teatro deserto, la giovane Christine Daae sta provando una scena. Il Fantasma, uscito dai sotterranei, è conquistato dalla sua bravura e bellezza. Christine lo nota a sua volta ed è lusingata e turbata dalle attenzioni che questo misterioso personaggio le dedica. Intanto deve sostenere il gentile ma insistente corteggiamento del barone Raoul De Changy. Il signor Pourder, che insidiava alcune bambine del corpo di ballo, viene ucciso dal Fantasma e, subito dopo, altre persone spariscono nei sotterranei. Christine, dopo aver sostituito con successo la prima donna Carlotta Altieri, scende in quei luoghi infidi, raggiunge il Fantasma, ha con lui un rapporto e lui le dice che la farà cantare ancora. Così succede la sera ma ad un certo punto irrompe il derattizzatore del teatro che la accusa di essere l'amante del fantasma. Il grande lampadario centrale della sala crolla. Nella confusione generale, Christine raggiunge ancora il Fantasma nei sotterranei. Ma quando arrivano i gendarmi, sparano e lui viene ucciso. Christine, tra urla disperate, si allontana con Raoul. Dario Argento David D Andrea Di Stefano Gianni Franco Lucia Guzzardi Luis Molteni Aldo Massasso John Pedeferri Nadia Rinaldi Massimo Sarchielli Julian Sands Leonardo Treviglio Istvan Bubik Coralina Cataldi-Tassoni Zoltan Barabas Enzo Cardogna Kitty Keri Asia Argento. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Visione di un delitto

Aggiungi al Calendario 2020-01-29 08:20:00 2020-01-29 09:59:00 Europe/Rome Visione di un delitto PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Negli occhi dell'assassino

Aggiungi al Calendario 2020-01-29 09:59:00 2020-01-29 11:47:00 Europe/Rome Negli occhi dell'assassino PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Blow

Blow è un film del 2001 diretto da Ted Demme, tratto dall’omonimo romanzo di Bruce Porter sulla vita di George Jung. Negli anni Cinquanta, George (Johnny Depp) è un bambino del Massachusetts che passa le sue giornate con l’amico Tonno (Ethan Suplee). Suo padre è un lavoratore onesto ma abbandonato dallo stato, e che perdona le periodiche fughe dell’irrequieta madre. Ormai adulti, George e Tonno decidono di trasferirsi in California dove Barbara Buckley (Franka Potente) li convincerà a lavorare per il suo amico Derek Foreal, invischiato nel traffico di marijuana. Grazie a questa nuova "professione" i due amici diventano ben presto famosi in tutta la California del Sud, ma la fama e i soldi facili non fanno altro che aumentare l’ambizione di George. Coinvolgendo nel suo giro d’affari l’amico Kevin Dulli (Max Perlich), Jung sposta la sua attività sull’East Coast. Data la massiccia richiesta della clientela, George decide di andare in Messico per scovare un vero fornitore di marijuana. Così, gli affari subiscono un’impennata e George si gode la ricchezza, fino a quando, due anni dopo, l’uomo viene arrestato per possesso di droga. Barbara si ammala di cancro e, per accudirla, George diventa latitante. Tornato a casa, il padre lo accoglie con gioia, mentre sua madre è decisa a punirlo e lo denuncia alla polizia. Recluso nel carcere di Danbury, George fa la conoscenza di Diego Delgado (Jordi Mollà), che lo introdurrà allo spaccio di cocaina. Violando la libertà vigilata, George si reca con Diego in Colombia ma Jung non si fida dell’uomo e contatta nuovamente Derek. Le grandi doti di George infastidiscono gli affari dei colombiani e l’uomo è condotto a forza al cospetto di Pablo Escobar. Quest’ultimo consente a George e a Diego di gestire i traffici di cocaina e Jung ritrova l’amore al fianco della bellissima Mirtha (Penélope Cruz). Ma all’apice della sua notorietà, George è tradito da Diego. L’uomo lascia quindi i traffici illeciti per dedicarsi alla figlia Kristina (Emma Roberts). Nonostante si sia ripulito, la DEA irrompe nel bel mezzo di una cena di famiglia e lo arresta. Mirtha, stanca di vivere nella povertà, tradisce e incastra George, provocandone l’arresto.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 11:47:00 2020-01-29 13:52:00 Europe/Rome Blow Blow è un film del 2001 diretto da Ted Demme, tratto dall’omonimo romanzo di Bruce Porter sulla vita di George Jung. Negli anni Cinquanta, George (Johnny Depp) è un bambino del Massachusetts che passa le sue giornate con l’amico Tonno (Ethan Suplee). Suo padre è un lavoratore onesto ma abbandonato dallo stato, e che perdona le periodiche fughe dell’irrequieta madre. Ormai adulti, George e Tonno decidono di trasferirsi in California dove Barbara Buckley (Franka Potente) li convincerà a lavorare per il suo amico Derek Foreal, invischiato nel traffico di marijuana. Grazie a questa nuova "professione" i due amici diventano ben presto famosi in tutta la California del Sud, ma la fama e i soldi facili non fanno altro che aumentare l’ambizione di George. Coinvolgendo nel suo giro d’affari l’amico Kevin Dulli (Max Perlich), Jung sposta la sua attività sull’East Coast. Data la massiccia richiesta della clientela, George decide di andare in Messico per scovare un vero fornitore di marijuana. Così, gli affari subiscono un’impennata e George si gode la ricchezza, fino a quando, due anni dopo, l’uomo viene arrestato per possesso di droga. Barbara si ammala di cancro e, per accudirla, George diventa latitante. Tornato a casa, il padre lo accoglie con gioia, mentre sua madre è decisa a punirlo e lo denuncia alla polizia. Recluso nel carcere di Danbury, George fa la conoscenza di Diego Delgado (Jordi Mollà), che lo introdurrà allo spaccio di cocaina. Violando la libertà vigilata, George si reca con Diego in Colombia ma Jung non si fida dell’uomo e contatta nuovamente Derek. Le grandi doti di George infastidiscono gli affari dei colombiani e l’uomo è condotto a forza al cospetto di Pablo Escobar. Quest’ultimo consente a George e a Diego di gestire i traffici di cocaina e Jung ritrova l’amore al fianco della bellissima Mirtha (Penélope Cruz). Ma all’apice della sua notorietà, George è tradito da Diego. L’uomo lascia quindi i traffici illeciti per dedicarsi alla figlia Kristina (Emma Roberts). Nonostante si sia ripulito, la DEA irrompe nel bel mezzo di una cena di famiglia e lo arresta. Mirtha, stanca di vivere nella povertà, tradisce e incastra George, provocandone l’arresto. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Vendetta: Una storia d'amore

Vendetta: una storia d'amore è un action thriller diretto da Johnny Martin e tratto dal premiato romanzo di Joyce Carol Oates, Rape: A Love Story. John Droomor (Nicolas Cage), detective ed eroe della guerra del Golfo, è da solo in un bar cercando di trovare rifugio dai suoi problemi, quando all'improvviso fa la conoscenza di una giovane mamma di nome Teena (Anna Hutchison) che si trova lì insieme alla sua bambina Bethie (Talitha Eliana Bateman). Qualche giorno più in là, in occasione della festa del 4 luglio, le due parteciperanno a un party dal quale decideranno di fare ritorno a casa percorrendo una scorciatoia attraverso una strada desolata tra i boschi. In pochi attimi, per Teena, quella tranquilla passeggiata con sua figlia si trasformerà in un terribile incubo. Sarà infatti vittima di un brutale stupro di gruppo da parte di una gang di criminali che l'aggrediranno davanti agli occhi terrorizzati di sua figlia. Mentre i malviventi compiono il gesto disumano, la piccola Bethie riesce a fuggire, a tornare in strada e a fare cenno a una macchina di fermarsi per aiutarla. In quella macchina si trova fortunatamente il detective Droomor che dopo aver recuperato la bambina, sarà il primo ad accorrere sulla scena del crimine trovando il corpo inerme e agonizzante della giovane donna che aveva conosciuto qualche sera prima in quel bar. Dopo essere uscita dal coma, Teena individuerà i colpevoli dando avvio al processo. Purtroppo per lei però la giustizia non trionferà; i criminali si faranno affiancare da un avvocato disonesto, Jay Kirkpatrick (Don Johnson), che dipingerà un quadro completamente diverso dell'intera vicenda, mettendo in discussione la personalità di Teena e riuscendo, contro ogni pronostico, a far assolvere gli aguzzini a discapito della povera donna abusata. Ma quando il sistema fallisce, è necessario che la giustizia venga compiuta autonomamente e John, stanco di vedere criminali scagionati tornare in circolazione liberi di compiere nuovi delitti, vestirà i panni del giustiziere deciso a vendicare e proteggere a ogni costo la donna vittima di violenza e sua figlia. Johnny Martin Nicolas Cage Anna Hutchison Talitha Eliana Bateman Don Johnson Joshua Mikel Rocco Nugent.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 13:52:00 2020-01-29 15:34:00 Europe/Rome Vendetta: Una storia d'amore Vendetta: una storia d'amore è un action thriller diretto da Johnny Martin e tratto dal premiato romanzo di Joyce Carol Oates, Rape: A Love Story. John Droomor (Nicolas Cage), detective ed eroe della guerra del Golfo, è da solo in un bar cercando di trovare rifugio dai suoi problemi, quando all'improvviso fa la conoscenza di una giovane mamma di nome Teena (Anna Hutchison) che si trova lì insieme alla sua bambina Bethie (Talitha Eliana Bateman). Qualche giorno più in là, in occasione della festa del 4 luglio, le due parteciperanno a un party dal quale decideranno di fare ritorno a casa percorrendo una scorciatoia attraverso una strada desolata tra i boschi. In pochi attimi, per Teena, quella tranquilla passeggiata con sua figlia si trasformerà in un terribile incubo. Sarà infatti vittima di un brutale stupro di gruppo da parte di una gang di criminali che l'aggrediranno davanti agli occhi terrorizzati di sua figlia. Mentre i malviventi compiono il gesto disumano, la piccola Bethie riesce a fuggire, a tornare in strada e a fare cenno a una macchina di fermarsi per aiutarla. In quella macchina si trova fortunatamente il detective Droomor che dopo aver recuperato la bambina, sarà il primo ad accorrere sulla scena del crimine trovando il corpo inerme e agonizzante della giovane donna che aveva conosciuto qualche sera prima in quel bar. Dopo essere uscita dal coma, Teena individuerà i colpevoli dando avvio al processo. Purtroppo per lei però la giustizia non trionferà; i criminali si faranno affiancare da un avvocato disonesto, Jay Kirkpatrick (Don Johnson), che dipingerà un quadro completamente diverso dell'intera vicenda, mettendo in discussione la personalità di Teena e riuscendo, contro ogni pronostico, a far assolvere gli aguzzini a discapito della povera donna abusata. Ma quando il sistema fallisce, è necessario che la giustizia venga compiuta autonomamente e John, stanco di vedere criminali scagionati tornare in circolazione liberi di compiere nuovi delitti, vestirà i panni del giustiziere deciso a vendicare e proteggere a ogni costo la donna vittima di violenza e sua figlia. Johnny Martin Nicolas Cage Anna Hutchison Talitha Eliana Bateman Don Johnson Joshua Mikel Rocco Nugent. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Sin City - Una donna per cui uccidere

Sin City 2 - Una donna per cui uccidere è un film del 2014 diretto da Robert Rodriguez. Nella corrotta Sin City, Dwight McCarthy (Josh Brolin) è un fotografo investigativo la cui vita viene sconvolta dall’incontro con la sua ex fiamma Ava Lord (Eva Green). La donna chiede l'aiuto di Dwight per liberarsi del suo oppressivo e violento marito Damien Lord (Marton Csokas) e della minacciosa guardia del corpo Manute (Dennis Haysbert). In breve tempo la passione tra Dwight e Ava si riaccende e il fotografo si affida all'amico Marv (Mickey Rourke) per liberare la donna che ama. Ma a Sin City niente è come sembra e Dwight dovrà fare i conti con le sue avventate decisioni, sebbene possa sempre contare sul sostegno della prostituta Gail (Rosario Dawson). Marv, invece, si troverà sulla statale Projects circondando da cadaveri dopo aver lasciato Dwight al Al Kadie's Bar. Cosa è successo quella notte? Nello stesso bar, quella sera, è presente il giocatore d'azzardo Johnny (Joseph Gordon-Levitt). L'uomo sfida il temibile Senatore Roark, incoraggiato dalla spogliarellista Macie. Johnny vince e umilia l'uomo più feroce e potente dello stato causando una serie di ritorsioni che cambieranno per sempre la sua vita. Al Kadie's Bar lavora la spogliarellista più ambita della città: Nancy Callahan (Jessica Alba). La donna, ossessionata dai fantasmi del passato e dal suicidio di John Hartigan (Bruce Willis), non riesce a dimenticare i soprusi subiti dalla famiglia Roark. Per questo motivo, mentre il fantasma dell’unico uomo che ha amato veglia su di lei, Nancy studia un piano astuto ma azzardato per convincere Marv ad aiutarla nella sua vendetta contro il Senatore... Robert Rodriguez Rosario Dawson Mickey Rourke Bruce Willis Eva Green Jessica Alba Jaime King Josh Brolin Michael Madsen Clive Owen Jamie Chung Joseph Gordon-Levitt Julia Garner Juno Temple Ray Liotta Jeremy Piven Christopher Meloni Dennis Haysbert Crystal McCahill.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 15:34:00 2020-01-29 17:19:00 Europe/Rome Sin City - Una donna per cui uccidere Sin City 2 - Una donna per cui uccidere è un film del 2014 diretto da Robert Rodriguez. Nella corrotta Sin City, Dwight McCarthy (Josh Brolin) è un fotografo investigativo la cui vita viene sconvolta dall’incontro con la sua ex fiamma Ava Lord (Eva Green). La donna chiede l'aiuto di Dwight per liberarsi del suo oppressivo e violento marito Damien Lord (Marton Csokas) e della minacciosa guardia del corpo Manute (Dennis Haysbert). In breve tempo la passione tra Dwight e Ava si riaccende e il fotografo si affida all'amico Marv (Mickey Rourke) per liberare la donna che ama. Ma a Sin City niente è come sembra e Dwight dovrà fare i conti con le sue avventate decisioni, sebbene possa sempre contare sul sostegno della prostituta Gail (Rosario Dawson). Marv, invece, si troverà sulla statale Projects circondando da cadaveri dopo aver lasciato Dwight al Al Kadie's Bar. Cosa è successo quella notte? Nello stesso bar, quella sera, è presente il giocatore d'azzardo Johnny (Joseph Gordon-Levitt). L'uomo sfida il temibile Senatore Roark, incoraggiato dalla spogliarellista Macie. Johnny vince e umilia l'uomo più feroce e potente dello stato causando una serie di ritorsioni che cambieranno per sempre la sua vita. Al Kadie's Bar lavora la spogliarellista più ambita della città: Nancy Callahan (Jessica Alba). La donna, ossessionata dai fantasmi del passato e dal suicidio di John Hartigan (Bruce Willis), non riesce a dimenticare i soprusi subiti dalla famiglia Roark. Per questo motivo, mentre il fantasma dell’unico uomo che ha amato veglia su di lei, Nancy studia un piano astuto ma azzardato per convincere Marv ad aiutarla nella sua vendetta contro il Senatore... Robert Rodriguez Rosario Dawson Mickey Rourke Bruce Willis Eva Green Jessica Alba Jaime King Josh Brolin Michael Madsen Clive Owen Jamie Chung Joseph Gordon-Levitt Julia Garner Juno Temple Ray Liotta Jeremy Piven Christopher Meloni Dennis Haysbert Crystal McCahill. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno






Confidence - La truffa perfetta

Jake Vig è un maestro nell'arte della truffa. Un giorno imbroglia per qualche migliaio di dollari quello che in seguito si rivela il contabile del capo di una delle peggiori bande criminali. Per cercare di risarcire il boss, Jake e il suo gruppo cerca di portare a buon fine una truffa clamorosa, ma non tutto sembra andare per il verso giusto... James Foley Edward Burns Andy Garcia Dustin Hoffman Paul Giamatti Donal Logue Rachel Weisz Morris Chestnut Robert Forster Luis Guzmán Robert Pine Aaron Brumfield Vincent De Paul Franky G Elysia Skye Michael R. Thayer Steve Tom Santiago Verdu.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 17:19:00 2020-01-29 19:04:00 Europe/Rome Confidence - La truffa perfetta Jake Vig è un maestro nell'arte della truffa. Un giorno imbroglia per qualche migliaio di dollari quello che in seguito si rivela il contabile del capo di una delle peggiori bande criminali. Per cercare di risarcire il boss, Jake e il suo gruppo cerca di portare a buon fine una truffa clamorosa, ma non tutto sembra andare per il verso giusto... James Foley Edward Burns Andy Garcia Dustin Hoffman Paul Giamatti Donal Logue Rachel Weisz Morris Chestnut Robert Forster Luis Guzmán Robert Pine Aaron Brumfield Vincent De Paul Franky G Elysia Skye Michael R. Thayer Steve Tom Santiago Verdu. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Jason Bourne

Jason Bourne è un film del 2016 diretto da Paul Greengrass. L’ex agente della CIA Nicky Parsons (Julia Stiles) si trova sotto copertura in Islanda, dove riesce a recuperare alcuni file riguardanti l’Agenzia e le operazioni della Treadstone. Tra i file rubati da Nicky c’è anche il nuovo progetto Ironhand, una piattaforma digitale all'avanguardia creata con lo scopo di spiare tutti gli utenti americani. Mentre l’agente Heather Lee (Alicia Vikander) cerca di fermare il programma, Nicky si reca in Grecia dove si nasconde Jason Bourne (Matt Damon), per rivelargli le importanti informazioni che è riuscita a rubare. Nicky, infatti, ha scoperto che uno degli ideatori della Treadstone potrebbe essere il padre di Jason, Richard Webb, rimasto vittima di un attentato terroristico. L’incontro tra Nicky e Jason, tuttavia, è bruscamente interrotto da un sicario (Vincent Cassel) inviato dal direttore Robert Dewey (Tommy Lee Jones) che non vuole che Bourne scopra la verità sul suo passato. Dopo una rocambolesca fuga, Jason trova le informazioni di cui ha bisogno scoprendo il vero assassino di suo padre e il motivo che, anni prima, lo spinse ad arruolarsi nel programma speciale per la creazione di super soldati, di cui Dewey era responsabile. Dopo una rocambolesca fuga dalla CIA e dallo spietato sicario inviato dal direttore, Bourne fa la conoscenza di Lee la quale gli racconta del pericoloso nuovo progetto e lo invita ad andare a Las Vegas, per assistere alla presentazione di Dewey e fermare il lancio del programma. Mentre la verità sul suo passato sta per venire finalmente a galla, Bourne potrebbe non godere della sua vendetta... Paul Greengrass Matt Damon Alicia Vikander Julia Stiles Tommy Lee Jones Vincent Cassel Riz Ahmed Ato Essandoh Scott Shepherd Bill Camp Vinzenz Kiefer Stephen Kunken.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 19:04:00 2020-01-29 21:15:00 Europe/Rome Jason Bourne Jason Bourne è un film del 2016 diretto da Paul Greengrass. L’ex agente della CIA Nicky Parsons (Julia Stiles) si trova sotto copertura in Islanda, dove riesce a recuperare alcuni file riguardanti l’Agenzia e le operazioni della Treadstone. Tra i file rubati da Nicky c’è anche il nuovo progetto Ironhand, una piattaforma digitale all'avanguardia creata con lo scopo di spiare tutti gli utenti americani. Mentre l’agente Heather Lee (Alicia Vikander) cerca di fermare il programma, Nicky si reca in Grecia dove si nasconde Jason Bourne (Matt Damon), per rivelargli le importanti informazioni che è riuscita a rubare. Nicky, infatti, ha scoperto che uno degli ideatori della Treadstone potrebbe essere il padre di Jason, Richard Webb, rimasto vittima di un attentato terroristico. L’incontro tra Nicky e Jason, tuttavia, è bruscamente interrotto da un sicario (Vincent Cassel) inviato dal direttore Robert Dewey (Tommy Lee Jones) che non vuole che Bourne scopra la verità sul suo passato. Dopo una rocambolesca fuga, Jason trova le informazioni di cui ha bisogno scoprendo il vero assassino di suo padre e il motivo che, anni prima, lo spinse ad arruolarsi nel programma speciale per la creazione di super soldati, di cui Dewey era responsabile. Dopo una rocambolesca fuga dalla CIA e dallo spietato sicario inviato dal direttore, Bourne fa la conoscenza di Lee la quale gli racconta del pericoloso nuovo progetto e lo invita ad andare a Las Vegas, per assistere alla presentazione di Dewey e fermare il lancio del programma. Mentre la verità sul suo passato sta per venire finalmente a galla, Bourne potrebbe non godere della sua vendetta... Paul Greengrass Matt Damon Alicia Vikander Julia Stiles Tommy Lee Jones Vincent Cassel Riz Ahmed Ato Essandoh Scott Shepherd Bill Camp Vinzenz Kiefer Stephen Kunken. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno





Contact

Contact, film diretto da Robert Zemeckis, vede protagonista la piccola Ellie Arroway (Jodie Foster), una bambina di 9 anni con la passione per le trasmissioni radio. A tramandargli questo hobby è stato Ted (David Morse), suo padre, ora vedovo. Una sera l’uomo viene colto improvvisamente da un malore e, nonostante il tentativo di sua figlia di portagli subito i medicinali per curarlo, muore. Con la sua dipartita, la ragazzina perde la fede in Dio e decide di dedicare tutto il suo tempo allo studio della scienza, delle onde radio e agli extraterrestri. Le sue grandi competenze la portano a condurre un importante gruppo di ricerca: tra tutti gli scienziati si distingue Kent (William Fichtner), uno ricercatore affetto da cecità, dal carattere sensibile e benevolo. Qualcosa cambia nella vita di Ellie quando a Porto Rico incontra lo scrittore Joss Palmer (Matthew McConaughey), uomo molto credente che sta cercando testimonianze sugli indigeni. Nonostante le loro forti divergenze, tra i due nasce una storia d’amore che, tuttavia, deve interrompersi quando David Drumlin (Tom Skerritt), il capo di Ellie, le comunica che sono stati tagliati i fondi al suo progetto. La scienziata si butta allora a capofitto nella ricerca di ulteriori finanziamenti e, alla fine, riesce a ottenere il sì da una commissione scientifica veicolata dal magnate S. R. Hadden (John Hurt), che le finanzia una nuova ricerca. Finalmente, dopo moltissimi tentativi, le antenne captano un segnale alquanto strano, proveniente dallo Spazio, vicino alla stella Vega. Una prima decodificazione riporta una sequenza di numeri primi, poi un messaggio video di un discorso di Adolf Hitler del 1936. Dopo aver lavorato per ore sul filmato, il gruppo di ricerca riesce a decriptare il vero messaggio che gli alieni vogliono inviare agli esseri umani… Robert Zemeckis Jodie Foster Matthew McConaughey David Morse James Woods John Hurt Angela Bassett Geoffrey Blake Jake Busey William Fichtner Tom Skerritt Rob Lowe Steven Ford Sami Chester Timothy McNeil.
Aggiungi al Calendario 2020-01-29 21:15:00 2020-01-29 23:51:00 Europe/Rome Contact Contact, film diretto da Robert Zemeckis, vede protagonista la piccola Ellie Arroway (Jodie Foster), una bambina di 9 anni con la passione per le trasmissioni radio. A tramandargli questo hobby è stato Ted (David Morse), suo padre, ora vedovo. Una sera l’uomo viene colto improvvisamente da un malore e, nonostante il tentativo di sua figlia di portagli subito i medicinali per curarlo, muore. Con la sua dipartita, la ragazzina perde la fede in Dio e decide di dedicare tutto il suo tempo allo studio della scienza, delle onde radio e agli extraterrestri. Le sue grandi competenze la portano a condurre un importante gruppo di ricerca: tra tutti gli scienziati si distingue Kent (William Fichtner), uno ricercatore affetto da cecità, dal carattere sensibile e benevolo. Qualcosa cambia nella vita di Ellie quando a Porto Rico incontra lo scrittore Joss Palmer (Matthew McConaughey), uomo molto credente che sta cercando testimonianze sugli indigeni. Nonostante le loro forti divergenze, tra i due nasce una storia d’amore che, tuttavia, deve interrompersi quando David Drumlin (Tom Skerritt), il capo di Ellie, le comunica che sono stati tagliati i fondi al suo progetto. La scienziata si butta allora a capofitto nella ricerca di ulteriori finanziamenti e, alla fine, riesce a ottenere il sì da una commissione scientifica veicolata dal magnate S. R. Hadden (John Hurt), che le finanzia una nuova ricerca. Finalmente, dopo moltissimi tentativi, le antenne captano un segnale alquanto strano, proveniente dallo Spazio, vicino alla stella Vega. Una prima decodificazione riporta una sequenza di numeri primi, poi un messaggio video di un discorso di Adolf Hitler del 1936. Dopo aver lavorato per ore sul filmato, il gruppo di ricerca riesce a decriptare il vero messaggio che gli alieni vogliono inviare agli esseri umani… Robert Zemeckis Jodie Foster Matthew McConaughey David Morse James Woods John Hurt Angela Bassett Geoffrey Blake Jake Busey William Fichtner Tom Skerritt Rob Lowe Steven Ford Sami Chester Timothy McNeil. PremiumCinemaEnergy - Guidatv.uno Guidatv.uno