PremiumCinemaEmotion - Programmi Tv di Oggi 21/02/19

Nota: Questo Canale necessita di un Abbonamento. Consulta il sito ufficiale per informazioni..

Il figlio di Bakunin

VISIONE CONSIGLIATA CON LA PRESENZA DI UN ADULTO. In Sardegna, alla fine degli anni Trenta, Antoni Saba, proprietario di una calzoleria in un paesino di minatori, vive con spirito libertario e indipendente, al punto di avere ricevuto da tutti il soprannome di Bakunin. Gianfranco Cabiddu Fausto Siddi Renato Carpentieri Laura Del Sol Massimo Bonetti.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 01:38:00 2019-02-21 03:15:00 Europe/Rome Il figlio di Bakunin VISIONE CONSIGLIATA CON LA PRESENZA DI UN ADULTO. In Sardegna, alla fine degli anni Trenta, Antoni Saba, proprietario di una calzoleria in un paesino di minatori, vive con spirito libertario e indipendente, al punto di avere ricevuto da tutti il soprannome di Bakunin. Gianfranco Cabiddu Fausto Siddi Renato Carpentieri Laura Del Sol Massimo Bonetti. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Le mogli di papa'

VISIONE CONSIGLIATA CON LA PRESENZA DI UN ADULTO. La vita della piccola Aida e della sua famiglia e' sconvolta quando il padre torna dal Senegal con una seconda moglie.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 03:15:00 2019-02-21 03:42:00 Europe/Rome Le mogli di papa' VISIONE CONSIGLIATA CON LA PRESENZA DI UN ADULTO. La vita della piccola Aida e della sua famiglia e' sconvolta quando il padre torna dal Senegal con una seconda moglie. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Una pura formalita'

Fortemente indiziato di omicidio, lo scrittore Onoff (Gerard Depardieu), malato e in preda a crisi di amnesia è costretto, durante l'interrogatorio di un commissario di polizia (Roman Polanski), a ricostruire, con difficoltà, una maledetta notte. È stato trovato un cadavere e l'uomo non riesce a ricostruire le sue ultime ore. All'alba, finita la schermaglia dialettica, tutto sarà divenuto finalmente chiaro.Fin dal titolo il quarto film di Giuseppe Tornatore è sotto il segno dell'ambiguità: Oltre al suo significato di gergo burocratico-poliziesco, potrebbe essere letto come un esercizio di pura forma, ossia di stile, che mette in discussione lo statuto di credibilità delle immagini.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 03:42:00 2019-02-21 05:30:00 Europe/Rome Una pura formalita' Fortemente indiziato di omicidio, lo scrittore Onoff (Gerard Depardieu), malato e in preda a crisi di amnesia è costretto, durante l'interrogatorio di un commissario di polizia (Roman Polanski), a ricostruire, con difficoltà, una maledetta notte. È stato trovato un cadavere e l'uomo non riesce a ricostruire le sue ultime ore. All'alba, finita la schermaglia dialettica, tutto sarà divenuto finalmente chiaro.Fin dal titolo il quarto film di Giuseppe Tornatore è sotto il segno dell'ambiguità: Oltre al suo significato di gergo burocratico-poliziesco, potrebbe essere letto come un esercizio di pura forma, ossia di stile, che mette in discussione lo statuto di credibilità delle immagini. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





La piu' bella del reame

VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI. Seguito de "I miei primi quarant'anni" - Continuano le avventure sentimentali ed erotiche tratte dalla storia vera di Marina Ripa di Meana. Cesare Ferrario Giacomo Civiletti Sergio Ammirata Marina Viro Sergio Vastano.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 05:30:00 2019-02-21 07:32:00 Europe/Rome La piu' bella del reame VIETATO AI MINORI DI 14 ANNI. Seguito de "I miei primi quarant'anni" - Continuano le avventure sentimentali ed erotiche tratte dalla storia vera di Marina Ripa di Meana. Cesare Ferrario Giacomo Civiletti Sergio Ammirata Marina Viro Sergio Vastano. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Femme fatale

La vicenda prende il via al Festival di Cannes, alla première di un film. Il regista e la star del film sfilano sul tappeto rosso accanto a una bellissima modella bruna, vestita solamente di un gioiello d'oro a forma di serpente e tempestato di diamanti. Laure (Rebecca Romijn), fingendosi una fotografa riesce ad entrare indisturbata a sedurre la modella bruna; nei bagni del teatro si svolge un conturbante incontro in cui la  ladra cerca di rubare il serpente d'oro. Non tutto fila liscio come pianificato, i complici vengono beccati, ed allora Laure decide di fare tutto da sola e abbandona il resto del gruppo. Dopo varie peripezie la bella ladra finisce in una chiesa nel centro di Parigi, dove si svolge un funerale: i genitori della vedova la scambiano per la loro figlia, disperata per la morte del marito e della figlia. Sfruttando l'occasione, Laure decide di rifarsi una vita lontano da Parigi, aspettando che le acque si calmino. Intanto un fotografo (Antonio Banderas) la immortala involontariamente in una foto utilizzata nella composizione per ricostruire la piazza antistante la chiesa. Passa il tempo e si scopre che Laure... "Femme Fatale" diretto nel 2002 da Brian De Palma, fu presentato fuori concorso al 55° Festival di Cannes. Tra gli interpreti citiamo: Peter Coyote, Eriq Ebouaney, Edouard Montoute, Rie Rasmussen, Gregg Henry, Eva Darlan, Jean Chatel, John Stamos.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 07:32:00 2019-02-21 09:25:00 Europe/Rome Femme fatale La vicenda prende il via al Festival di Cannes, alla première di un film. Il regista e la star del film sfilano sul tappeto rosso accanto a una bellissima modella bruna, vestita solamente di un gioiello d'oro a forma di serpente e tempestato di diamanti. Laure (Rebecca Romijn), fingendosi una fotografa riesce ad entrare indisturbata a sedurre la modella bruna; nei bagni del teatro si svolge un conturbante incontro in cui la  ladra cerca di rubare il serpente d'oro. Non tutto fila liscio come pianificato, i complici vengono beccati, ed allora Laure decide di fare tutto da sola e abbandona il resto del gruppo. Dopo varie peripezie la bella ladra finisce in una chiesa nel centro di Parigi, dove si svolge un funerale: i genitori della vedova la scambiano per la loro figlia, disperata per la morte del marito e della figlia. Sfruttando l'occasione, Laure decide di rifarsi una vita lontano da Parigi, aspettando che le acque si calmino. Intanto un fotografo (Antonio Banderas) la immortala involontariamente in una foto utilizzata nella composizione per ricostruire la piazza antistante la chiesa. Passa il tempo e si scopre che Laure... "Femme Fatale" diretto nel 2002 da Brian De Palma, fu presentato fuori concorso al 55° Festival di Cannes. Tra gli interpreti citiamo: Peter Coyote, Eriq Ebouaney, Edouard Montoute, Rie Rasmussen, Gregg Henry, Eva Darlan, Jean Chatel, John Stamos. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Una moglie bellissima

Miranda (Laura Torrisi) e' davvero bellissima. L'oggetto del suo amore e' Mariano (Leonardo Pieraccioni), suo marito da dieci anni. L'uomo gestisce un banco di frutta e verdura nel mercato stabile di Anghiari, un piccolo paese della Toscana. Sempre i soliti clienti, sempre con il sorriso sulle labbra perche' la vita di Mariano accanto alla moglie e' davvero meravigliosa. Andrea (Gabriel Garko) e' un grande fotografo giunto ad Anghiari per immortalare una statua di Garibaldi. Intento nel suo compito mette a fuoco anche Miranda che sta rimettendo a posto il suo bancone di frutta e verdura. Scattando le proprie foto Andrea ferma per sempre sulla sua pellicola quella donna intenta nel proprio lavoro. Ora quelle stesse immagini sono sulla scrivania del direttore della nota rivista "Beautiful Life", anch'egli rapito dalla bellezza di Miranda. L'idea di Andrea e' quella di far fare il calendario della rivista proprio a lei, una donna "normale", non la solita starlet della televisione.Alle Seychelles, Andrea, la sua assistente, un truccatore, un parrucchiere hanno fatto di Miranda una bellezza davvero mozzafiato. Quest'ultima pero' si vergogna e non vuole il marito sul set..."Una moglie bellissima" è diretto ed interpretato da Leonardo Pieraccioni. Nel cast ricordiamo: Massimo Ceccherini, Rocco Papaleo, Francesco Guccini, Tony Sperandeo, Alessandro Paci, Chiara Francini, Giorgio Ariani. Massimo Ceccherini Rocco Papaleo Francesco Guccini Tony Sperandeo Alessandro Paci Chiara Francini Giorgio Ariani.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 09:25:00 2019-02-21 11:04:00 Europe/Rome Una moglie bellissima Miranda (Laura Torrisi) e' davvero bellissima. L'oggetto del suo amore e' Mariano (Leonardo Pieraccioni), suo marito da dieci anni. L'uomo gestisce un banco di frutta e verdura nel mercato stabile di Anghiari, un piccolo paese della Toscana. Sempre i soliti clienti, sempre con il sorriso sulle labbra perche' la vita di Mariano accanto alla moglie e' davvero meravigliosa. Andrea (Gabriel Garko) e' un grande fotografo giunto ad Anghiari per immortalare una statua di Garibaldi. Intento nel suo compito mette a fuoco anche Miranda che sta rimettendo a posto il suo bancone di frutta e verdura. Scattando le proprie foto Andrea ferma per sempre sulla sua pellicola quella donna intenta nel proprio lavoro. Ora quelle stesse immagini sono sulla scrivania del direttore della nota rivista "Beautiful Life", anch'egli rapito dalla bellezza di Miranda. L'idea di Andrea e' quella di far fare il calendario della rivista proprio a lei, una donna "normale", non la solita starlet della televisione.Alle Seychelles, Andrea, la sua assistente, un truccatore, un parrucchiere hanno fatto di Miranda una bellezza davvero mozzafiato. Quest'ultima pero' si vergogna e non vuole il marito sul set..."Una moglie bellissima" è diretto ed interpretato da Leonardo Pieraccioni. Nel cast ricordiamo: Massimo Ceccherini, Rocco Papaleo, Francesco Guccini, Tony Sperandeo, Alessandro Paci, Chiara Francini, Giorgio Ariani. Massimo Ceccherini Rocco Papaleo Francesco Guccini Tony Sperandeo Alessandro Paci Chiara Francini Giorgio Ariani. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Velluto blu

A Lumberton, una tranquilla cittadina della provincia americana, lo studente Jeffrey Beaumont (Kyle MacLachlan) giunto in visita al padre malato, ritrova presso un campo accanto alla abitazione un orecchio umano… Decide di consegnarlo al detective di polizia Williams (George Dickerson), ed in quella occasione conosce sua figlia Sandy (Laura Dern). I due giovani incuriositi ed intraprendenti, iniziano ad indagare sul caso dell’orecchio e ciò li porterà presso la casa di una affascinante e misteriosa cantante di un night club, Dorothy Vallens (Isabella Rossellini). Successivamente Jeffrey decide di introdursi di nascosto nella abitazione della cantante e suo malgrado si troverà poi coinvolto in torbidi episodi da cui affiora un meschino mondo nascosto fatto di violenza, sesso, traffico di droghe e polizia corrotta... “Velluto blu” (Blue Velvet) è un thriller scritto e diretto da David Lynch nel 1986. Nel cast inoltre ricordiamo: Dennis Hopper (Frank Booth), Hope Lange (signora Williams), Priscilla Pointer (signora Beaumont), Dean Stockwell (Ben Soave), Jack Nance, Angelo Badalamenti, Frances Bay, Brad Dourif.Isabella Rossellini nel 1987 vince quale migliore attrice protagonista il Premio Indipendent Spirit Awards. Dennis Hopper (Frank Booth) Hope Lange (signora Williams) Priscilla Pointer (signora Beaumont) Dean Stockwell (Ben Soave) Jack Nance Angelo Badalamenti Frances Bay Brad Dourif.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 11:04:00 2019-02-21 13:07:00 Europe/Rome Velluto blu A Lumberton, una tranquilla cittadina della provincia americana, lo studente Jeffrey Beaumont (Kyle MacLachlan) giunto in visita al padre malato, ritrova presso un campo accanto alla abitazione un orecchio umano… Decide di consegnarlo al detective di polizia Williams (George Dickerson), ed in quella occasione conosce sua figlia Sandy (Laura Dern). I due giovani incuriositi ed intraprendenti, iniziano ad indagare sul caso dell’orecchio e ciò li porterà presso la casa di una affascinante e misteriosa cantante di un night club, Dorothy Vallens (Isabella Rossellini). Successivamente Jeffrey decide di introdursi di nascosto nella abitazione della cantante e suo malgrado si troverà poi coinvolto in torbidi episodi da cui affiora un meschino mondo nascosto fatto di violenza, sesso, traffico di droghe e polizia corrotta... “Velluto blu” (Blue Velvet) è un thriller scritto e diretto da David Lynch nel 1986. Nel cast inoltre ricordiamo: Dennis Hopper (Frank Booth), Hope Lange (signora Williams), Priscilla Pointer (signora Beaumont), Dean Stockwell (Ben Soave), Jack Nance, Angelo Badalamenti, Frances Bay, Brad Dourif.Isabella Rossellini nel 1987 vince quale migliore attrice protagonista il Premio Indipendent Spirit Awards. Dennis Hopper (Frank Booth) Hope Lange (signora Williams) Priscilla Pointer (signora Beaumont) Dean Stockwell (Ben Soave) Jack Nance Angelo Badalamenti Frances Bay Brad Dourif. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





We were young - Destinazione Paradiso

Legati da più di trent'anni, cinque amici hanno da tempo abbandonato i sogni adolescenziali quando un bel giorno scoprono che il più saggio di loro è disposto a tutto pur di realizzare il suo: fare il giro del mondo in barca. I suoi quattro amici lo accompagneranno in questo viaggio e, nel cercare di capire cosa lo ha portato a questo cambiamento e a prendere tale decisione, riscoprendo i loro desideri di quando erano degli adolescenti. Che cosa è successo a quei ragazzi di vent’anni, quelli che volevano spaccare il mondo? “We were young” è un film francese del 2015 diretto da Philippe Guillard. Nel cast: Kad Merad, Charles Berling, Benoît Magimel, Vincent Moscato e Jean François Cayrey.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 13:07:00 2019-02-21 14:41:00 Europe/Rome We were young - Destinazione Paradiso Legati da più di trent'anni, cinque amici hanno da tempo abbandonato i sogni adolescenziali quando un bel giorno scoprono che il più saggio di loro è disposto a tutto pur di realizzare il suo: fare il giro del mondo in barca. I suoi quattro amici lo accompagneranno in questo viaggio e, nel cercare di capire cosa lo ha portato a questo cambiamento e a prendere tale decisione, riscoprendo i loro desideri di quando erano degli adolescenti. Che cosa è successo a quei ragazzi di vent’anni, quelli che volevano spaccare il mondo? “We were young” è un film francese del 2015 diretto da Philippe Guillard. Nel cast: Kad Merad, Charles Berling, Benoît Magimel, Vincent Moscato e Jean François Cayrey. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





The quiet American

Il film narra la storia del giornalista inglese Thomas Fowler (Michael Caine), inviato a Saigon durante la Prima Guerra d'Indocina per l'indipendenza dalla Francia. Convive con una splendida ragazza vietnamita, Phuong (Do Thi Hai Yen), divenuta la sua amante, benchè egli sia sposato in Inghilterra. Nella sua vita fa l'apparizione l'americano Alden Pyle (Brendan Fraser), giunto nella città per scopi umanitari, che diviene suo amico ma che si innamora, ricambiato, della attraente Phuong.Mosso anche dalla gelosia di cui cade vittima ma soprattutto dall'intuizione che Pyle nasconda la sua vera identità ed il suo reale operato nel paese in guerra, Fowler denuncia la presenza dell'uomo ad una cellula terroristica vietnamita. L'esito è annunciato, ma come vivrà poi Fowler col suo segreto?..."The Quiet American", trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di Graham Greene 'Un americano tranquillo', è un film diretto da Phillip Noyce nel 2002.Nel cast al fianco di Michael Caine, candidato all'Oscar e degli interpreti già citati, ricordiamo: Rade Serbedzija (Ispettore Vigot), Tzi Ma(Hinh), Robert Stanton (Joe Tunney), Holmes Osborne (Bill Granger), Quang Hai (il generale Thé).  Rade Serbedzija (Ispettore Vigot)  Tzi Ma(Hinh)  Robert Stanton (Joe Tunney)  Holmes Osborne (Bill Granger)  Quang Hai (il generale Thé).
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 14:41:00 2019-02-21 16:28:00 Europe/Rome The quiet American Il film narra la storia del giornalista inglese Thomas Fowler (Michael Caine), inviato a Saigon durante la Prima Guerra d'Indocina per l'indipendenza dalla Francia. Convive con una splendida ragazza vietnamita, Phuong (Do Thi Hai Yen), divenuta la sua amante, benchè egli sia sposato in Inghilterra. Nella sua vita fa l'apparizione l'americano Alden Pyle (Brendan Fraser), giunto nella città per scopi umanitari, che diviene suo amico ma che si innamora, ricambiato, della attraente Phuong.Mosso anche dalla gelosia di cui cade vittima ma soprattutto dall'intuizione che Pyle nasconda la sua vera identità ed il suo reale operato nel paese in guerra, Fowler denuncia la presenza dell'uomo ad una cellula terroristica vietnamita. L'esito è annunciato, ma come vivrà poi Fowler col suo segreto?..."The Quiet American", trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di Graham Greene 'Un americano tranquillo', è un film diretto da Phillip Noyce nel 2002.Nel cast al fianco di Michael Caine, candidato all'Oscar e degli interpreti già citati, ricordiamo: Rade Serbedzija (Ispettore Vigot), Tzi Ma(Hinh), Robert Stanton (Joe Tunney), Holmes Osborne (Bill Granger), Quang Hai (il generale Thé).  Rade Serbedzija (Ispettore Vigot)  Tzi Ma(Hinh)  Robert Stanton (Joe Tunney)  Holmes Osborne (Bill Granger)  Quang Hai (il generale Thé). PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Nelly e Mr. Arnaud

Un anziano e danaroso magistrato in pensione, da vent'anni divorziato, assume come dattilografa a ore la bella e giovane Nelly, sola dopo essersi separata dal marito nullafacente. I due stringono un rapporto di intensa amicizia amorosa senza sesso, ma non senza desiderio ne' gelosie. Anziano e danaroso ex magistrato in pensione, Pierre Arnaud (Michel Serrault) divorziato da più di vent'anni, assume come dattilografa la bella e giovane Nelly (Emanuelle Bèart), esperta di grafica computerizzata, alla continua ricerca di un lavoro, preoccupata per gli affitti in arretrato, sposata all'ozioso marito Jerome (Charles Berling), che non l'aiuta per nulla trascorrendo le proprie giornate tra letture e la televisione. L'uomo le offre la trascrizione a computer del proprio romanzo, durante questo lasso di tempo il rapporto tra i due diventa sempre più confidenziale. La loro amicizia sfocia in una intensa relazione amorosa senza sesso...
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 16:28:00 2019-02-21 18:20:00 Europe/Rome Nelly e Mr. Arnaud Un anziano e danaroso magistrato in pensione, da vent'anni divorziato, assume come dattilografa a ore la bella e giovane Nelly, sola dopo essersi separata dal marito nullafacente. I due stringono un rapporto di intensa amicizia amorosa senza sesso, ma non senza desiderio ne' gelosie. Anziano e danaroso ex magistrato in pensione, Pierre Arnaud (Michel Serrault) divorziato da più di vent'anni, assume come dattilografa la bella e giovane Nelly (Emanuelle Bèart), esperta di grafica computerizzata, alla continua ricerca di un lavoro, preoccupata per gli affitti in arretrato, sposata all'ozioso marito Jerome (Charles Berling), che non l'aiuta per nulla trascorrendo le proprie giornate tra letture e la televisione. L'uomo le offre la trascrizione a computer del proprio romanzo, durante questo lasso di tempo il rapporto tra i due diventa sempre più confidenziale. La loro amicizia sfocia in una intensa relazione amorosa senza sesso... PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno






Piccolo dizionario amoroso

[Drammatico] - VISIONE CONSIGLIATA CON LA PRESENZA DI UN ADULTO. Un giovane ufficiale inglese idealista viene mandato nel Sarawak alle dipendenze del Governo Colonialista Britannico dove conosce Selima.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 18:20:00 2019-02-21 20:15:00 Europe/Rome Piccolo dizionario amoroso [Drammatico] - VISIONE CONSIGLIATA CON LA PRESENZA DI UN ADULTO. Un giovane ufficiale inglese idealista viene mandato nel Sarawak alle dipendenze del Governo Colonialista Britannico dove conosce Selima. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





L'inganno

Virginia 1864. Mentre imperversa la Guerra civile in America, il soldato nordista John McBurney, gravemente ferito e disperso in un bosco, viene tratto in salvo all'interno di un collegio femminile guidato dall'austera Martha. Per il caporale sarà l'inizio di una avventura carica di tensione a causa della rivalità che lui stesso ha creato tra le giovani donne. Sofia Coppola vince il premio per la Miglior regia al festival di Cannes del 2017; è la seconda donna, nella storia del Festival, a cui viene attribuito questo riconoscimento. La pellicola ottiene un successo di critica grazie anche alle strepitose interpretazioni del cast: Nicole Kidman, Kirsten Dunst, Elle Fenning creano una rete di emozioni ed invidie ad alta tensione. “L'inganno (The Beguiled) è un film del 2017 scritto e diretto da Sofia Coppola. Nel cast vediamo: Colin Farrell (John McBurney), Nicole Kidman (Martha Farnsworth), Kirsten Dunst (Edwina Morrow), Elle Fanning (Alicia), Angourie Rice (Jane), Oona Laurence (Amy). Colin Farrell (John McBurney) Nicole Kidman (Martha Farnsworth) Kirsten Dunst (Edwina Morrow) Elle Fanning (Alicia) Angourie Rice (Jane) Oona Laurence (Amy).
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 20:15:00 2019-02-21 21:54:00 Europe/Rome L'inganno Virginia 1864. Mentre imperversa la Guerra civile in America, il soldato nordista John McBurney, gravemente ferito e disperso in un bosco, viene tratto in salvo all'interno di un collegio femminile guidato dall'austera Martha. Per il caporale sarà l'inizio di una avventura carica di tensione a causa della rivalità che lui stesso ha creato tra le giovani donne. Sofia Coppola vince il premio per la Miglior regia al festival di Cannes del 2017; è la seconda donna, nella storia del Festival, a cui viene attribuito questo riconoscimento. La pellicola ottiene un successo di critica grazie anche alle strepitose interpretazioni del cast: Nicole Kidman, Kirsten Dunst, Elle Fenning creano una rete di emozioni ed invidie ad alta tensione. “L'inganno (The Beguiled) è un film del 2017 scritto e diretto da Sofia Coppola. Nel cast vediamo: Colin Farrell (John McBurney), Nicole Kidman (Martha Farnsworth), Kirsten Dunst (Edwina Morrow), Elle Fanning (Alicia), Angourie Rice (Jane), Oona Laurence (Amy). Colin Farrell (John McBurney) Nicole Kidman (Martha Farnsworth) Kirsten Dunst (Edwina Morrow) Elle Fanning (Alicia) Angourie Rice (Jane) Oona Laurence (Amy). PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Somewhere

La star del cinema Johnny Marco (Stephen Dorff) vive a Hollywood nel leggendario hotel Chateau Marmont. Se ne va in giro sulla sua Ferrari e casa sua è un flusso continuo di ragazze e pasticche. Totalmente a proprio agio in questa situazione di torpore, vive senza preoccupazioni. Fino a quando giunge inaspettatamente la figlia undicenne, Cleo (Elle Fanning), nata dal suo matrimonio fallito. Il loro incontro spinge Johnny a riflessioni esistenziali, sulla sua posizione nel mondo e ad affrontare un grande interrogativo: quale percorso scegliere nella propria vita? Con “Somewhere” scritto e diretto da Sofia Coppola ("Lost in translation", "Il giardino delel vergini suicide") la regista ha vinto il Leone d'Oro al Festival di Venezia 2010. Il film è ispirato alla vita della stessa Coppola e alla sua giovinezza come figlia di Francis Ford Coppola. Molti gli attori che figurano nel film, tra questi anche personaggi dello spettacolo italiano, quando il protagonista si sposta in Italia in occasione del ritiro di un premio. Nel cast ricordiamo: Chris Pontius, Lala Sloatman, Michelle Monaghan, Kristina Shannon, Karissa Shannon, Laura Chiatti, Nunzio Alfredo D'Angieri, Benicio Del Toro, Simona Ventura, Maurizio Nichetti, Giorgia Surina, Paul Greene. Chris Pontius Lala Sloatman Michelle Monaghan Kristina Shannon Karissa Shannon Laura Chiatti Nunzio Alfredo D'Angieri Benicio Del Toro Simona Ventura Maurizio Nichetti Giorgia Surina Paul Greene.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 21:54:00 2019-02-21 23:39:00 Europe/Rome Somewhere La star del cinema Johnny Marco (Stephen Dorff) vive a Hollywood nel leggendario hotel Chateau Marmont. Se ne va in giro sulla sua Ferrari e casa sua è un flusso continuo di ragazze e pasticche. Totalmente a proprio agio in questa situazione di torpore, vive senza preoccupazioni. Fino a quando giunge inaspettatamente la figlia undicenne, Cleo (Elle Fanning), nata dal suo matrimonio fallito. Il loro incontro spinge Johnny a riflessioni esistenziali, sulla sua posizione nel mondo e ad affrontare un grande interrogativo: quale percorso scegliere nella propria vita? Con “Somewhere” scritto e diretto da Sofia Coppola ("Lost in translation", "Il giardino delel vergini suicide") la regista ha vinto il Leone d'Oro al Festival di Venezia 2010. Il film è ispirato alla vita della stessa Coppola e alla sua giovinezza come figlia di Francis Ford Coppola. Molti gli attori che figurano nel film, tra questi anche personaggi dello spettacolo italiano, quando il protagonista si sposta in Italia in occasione del ritiro di un premio. Nel cast ricordiamo: Chris Pontius, Lala Sloatman, Michelle Monaghan, Kristina Shannon, Karissa Shannon, Laura Chiatti, Nunzio Alfredo D'Angieri, Benicio Del Toro, Simona Ventura, Maurizio Nichetti, Giorgia Surina, Paul Greene. Chris Pontius Lala Sloatman Michelle Monaghan Kristina Shannon Karissa Shannon Laura Chiatti Nunzio Alfredo D'Angieri Benicio Del Toro Simona Ventura Maurizio Nichetti Giorgia Surina Paul Greene. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Quando meno te lo aspetti

Nella vita della bella Helen Harris (Kate Hudson) non manca proprio nulla. Il lavoro presso un'agenzia di modelle a Manhattan va a gonfie vele e sotto le dipendenze della direttrice Dominique (Helen Mirren), Helen comincia la sua ascesa. Di giorno si occupa delle passerelle e di notte fa pubbliche relazioni alle feste esclusive. Ma la vita di Helen subisce uno stravolgimento inatteso e improvviso. La ragazza dovra' badare ai figli dell'adorata sorella: la quindicenne Audrey (Hayden Panettiere), Henry (Spencer Breslin), che ha dieci anni e Sarah (Abigail Breslin) di appena cinque. Ma per fortuna che ad aiutarla giunge, inaspettato, il preside della nuova scuola dei bambini: Dan Parker (John Corbett).Divertente commedia dell'autore di "Pretty Woman", Garry Marshall, che si dibatte tra sorrisi, qualche lacrima e buoni sentimenti.
Aggiungi al Calendario 2019-02-21 23:39:00 2019-02-21 01:41:00 Europe/Rome Quando meno te lo aspetti Nella vita della bella Helen Harris (Kate Hudson) non manca proprio nulla. Il lavoro presso un'agenzia di modelle a Manhattan va a gonfie vele e sotto le dipendenze della direttrice Dominique (Helen Mirren), Helen comincia la sua ascesa. Di giorno si occupa delle passerelle e di notte fa pubbliche relazioni alle feste esclusive. Ma la vita di Helen subisce uno stravolgimento inatteso e improvviso. La ragazza dovra' badare ai figli dell'adorata sorella: la quindicenne Audrey (Hayden Panettiere), Henry (Spencer Breslin), che ha dieci anni e Sarah (Abigail Breslin) di appena cinque. Ma per fortuna che ad aiutarla giunge, inaspettato, il preside della nuova scuola dei bambini: Dan Parker (John Corbett).Divertente commedia dell'autore di "Pretty Woman", Garry Marshall, che si dibatte tra sorrisi, qualche lacrima e buoni sentimenti. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno