PremiumCinemaEmotion - Programmi Tv di Oggi 16/10/19

Nota: Questo Canale necessita di un Abbonamento. Consulta il sito ufficiale per informazioni..

L'importanza di chiamarsi Ernest

Jack Worthing è un giovane gentiluomo che vive nell'Inghilterra della fine dell'800. Adottato da un ricco signore che lo ha trovato in una borsa a Victoria Station è l'irreprensibile tutore della nipote del suo benefattore. In realtà, per distrarsi, si è inventato un fratello scapestrasto di nome Ernest e va spesso a Londra per tirarlo fuori dai guai. Tutto va bene fino a quando Jack s'innamora di una ragazza dell'alta società, Guendolen Fairfax, che ha deciso di sposare un ragazzo di nome Ernest mentre sua madre ha idee ben diverse sul suo futuro. Oliver Parker Rupert Everett Colin Firth Frances O Reese Witherspoon Judi Dench Tom Wilkinson Anna Massey Edward Fox Patrick Godfrey.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 01:48:00 2019-10-16 04:46:00 Europe/Rome L'importanza di chiamarsi Ernest Jack Worthing è un giovane gentiluomo che vive nell'Inghilterra della fine dell'800. Adottato da un ricco signore che lo ha trovato in una borsa a Victoria Station è l'irreprensibile tutore della nipote del suo benefattore. In realtà, per distrarsi, si è inventato un fratello scapestrasto di nome Ernest e va spesso a Londra per tirarlo fuori dai guai. Tutto va bene fino a quando Jack s'innamora di una ragazza dell'alta società, Guendolen Fairfax, che ha deciso di sposare un ragazzo di nome Ernest mentre sua madre ha idee ben diverse sul suo futuro. Oliver Parker Rupert Everett Colin Firth Frances O Reese Witherspoon Judi Dench Tom Wilkinson Anna Massey Edward Fox Patrick Godfrey. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Un'arida stagione bianca

Il professor Benjamin Du Toit - un afrikaner - vive con i suoi cari in Sud Africa. Durante una pacifica dimostrazione giovanile, la polizia di Botha spara brutalmente sulla folla e tra molti altri uccide Jonathan, un ragazzo figlio di Gordon, suo giardiniere di colore. Questi cerca invano le spoglie del bambino, seppellito in fretta non si sa dove, ma le sue disperate indagini ne decretano le torture e la morte. Il tranquillo Du Toit comincia a rendersi conto dei metodi e delle crudeltà del propri compatrioti, sempre ossessionati dalla paura dell'eversione e delle ansie di libertà dei nativi, tacciati in linea di principio quali comunisti, mentre la polizia di Stato è sempre pronta a scatenarsi contro la gente che affolla il ghetto nero di Soweto. Contattato il celebre avvocato McKenzie, questi accetta alla fine il mandato a lui conferito da Emily, la vedova di Gordon, pur dando scontato in partenza l'esito negativo della denuncia fatta dalla donna contro il perfido e spietato capitano di polizia Stolz... Euzhan Palcy Donald Sutherland Janet Suzman Zakes Mokae Jürgen Prochnow Susan Sarandon Marlon Brando Thoko Ntshinga Winston Ntshona.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 04:46:00 2019-10-16 08:08:00 Europe/Rome Un'arida stagione bianca Il professor Benjamin Du Toit - un afrikaner - vive con i suoi cari in Sud Africa. Durante una pacifica dimostrazione giovanile, la polizia di Botha spara brutalmente sulla folla e tra molti altri uccide Jonathan, un ragazzo figlio di Gordon, suo giardiniere di colore. Questi cerca invano le spoglie del bambino, seppellito in fretta non si sa dove, ma le sue disperate indagini ne decretano le torture e la morte. Il tranquillo Du Toit comincia a rendersi conto dei metodi e delle crudeltà del propri compatrioti, sempre ossessionati dalla paura dell'eversione e delle ansie di libertà dei nativi, tacciati in linea di principio quali comunisti, mentre la polizia di Stato è sempre pronta a scatenarsi contro la gente che affolla il ghetto nero di Soweto. Contattato il celebre avvocato McKenzie, questi accetta alla fine il mandato a lui conferito da Emily, la vedova di Gordon, pur dando scontato in partenza l'esito negativo della denuncia fatta dalla donna contro il perfido e spietato capitano di polizia Stolz... Euzhan Palcy Donald Sutherland Janet Suzman Zakes Mokae Jürgen Prochnow Susan Sarandon Marlon Brando Thoko Ntshinga Winston Ntshona. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Due per un delitto

Prudence e Belisaire la coppia di detective nata dalla penna di Agatha Christie, incarnano una maniera tutta particolare di affrontare il pericolo, basata sulla leggerezza e la spensieratezza. Il loro raffinato dandismo, il senso dell'umorismo e la gioia di vivere si accompagnano alle ossessioni più morbose e al cupo cinismo di Agatha Christie, la cui immaginazione e il cui stile di vita rappresentano a tutt'oggi un mistero ancor più insondabile dei suoi libri. Tutto ha inizio presso la Casa di Riposo per vecchie signore eccentriche e benestanti di Sunny Slopes, dove la vecchia zia di Belisaire, Ada Beresford , è venuta a trascorrere i suoi ultimi giorni di vita. L'attenzione di Prudence viene richiamata da un'anziana residente del luogo, Rose Evangelista che farnetica misteriosamente di vecchie e dimenticate tragedie. Prudence è altrettanto attratta da un dipinto che le ricorda una casa da lei visitata in un passato ormai lontano e quasi dimenticato. Quando viene informata della repentina e inaspettata scomparsa di Rose Evangelista da Sunny Slopes, Prudence sospetta immediatamente che ci sia qualcosa sotto. Pascal Thomas Catherine Frot André Dussollier Geneviève Bujold Laurent Terzieff Valérie Kaprisky Bernard Verley Alexandra Stewart Sarah Biasini François Bettens Françoise Seigner Elisabeth Macocco Isabelle Giani Hervé Pierre Bernard Marcate Valeria Villeneuve Maurice Risch Valériane de Villeneuve Gérard Chaillou Alexandre Pesle Alexandre Maugendre Gregoire Souverain Thomas Souverain Pierre Lescure Alexandre Lafaurie Elena Manso Heloise Wagner Benjamin Dewaele Marine Dupoux Dominique Harispuru Paul Minthe Anne Le Ny André Thorent.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 08:08:00 2019-10-16 09:59:00 Europe/Rome Due per un delitto Prudence e Belisaire la coppia di detective nata dalla penna di Agatha Christie, incarnano una maniera tutta particolare di affrontare il pericolo, basata sulla leggerezza e la spensieratezza. Il loro raffinato dandismo, il senso dell'umorismo e la gioia di vivere si accompagnano alle ossessioni più morbose e al cupo cinismo di Agatha Christie, la cui immaginazione e il cui stile di vita rappresentano a tutt'oggi un mistero ancor più insondabile dei suoi libri. Tutto ha inizio presso la Casa di Riposo per vecchie signore eccentriche e benestanti di Sunny Slopes, dove la vecchia zia di Belisaire, Ada Beresford , è venuta a trascorrere i suoi ultimi giorni di vita. L'attenzione di Prudence viene richiamata da un'anziana residente del luogo, Rose Evangelista che farnetica misteriosamente di vecchie e dimenticate tragedie. Prudence è altrettanto attratta da un dipinto che le ricorda una casa da lei visitata in un passato ormai lontano e quasi dimenticato. Quando viene informata della repentina e inaspettata scomparsa di Rose Evangelista da Sunny Slopes, Prudence sospetta immediatamente che ci sia qualcosa sotto. Pascal Thomas Catherine Frot André Dussollier Geneviève Bujold Laurent Terzieff Valérie Kaprisky Bernard Verley Alexandra Stewart Sarah Biasini François Bettens Françoise Seigner Elisabeth Macocco Isabelle Giani Hervé Pierre Bernard Marcate Valeria Villeneuve Maurice Risch Valériane de Villeneuve Gérard Chaillou Alexandre Pesle Alexandre Maugendre Gregoire Souverain Thomas Souverain Pierre Lescure Alexandre Lafaurie Elena Manso Heloise Wagner Benjamin Dewaele Marine Dupoux Dominique Harispuru Paul Minthe Anne Le Ny André Thorent. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Batkid begins

Aggiungi al Calendario 2019-10-16 09:59:00 2019-10-16 11:30:00 Europe/Rome Batkid begins PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Volevo i pantaloni

Annetta è figlia di contadini siciliani, che vivono in una casa di campagna poco lontana da un piccolo centro alle falde dell'Etna, e frequenta le scuole superiori della cittadina. Fin da piccola ha notato con rabbia il privilegiato trattamento che ricevono i maschi nella sua numerosa famiglia (composta di zii, zie e cugini), e soprattutto i vantaggi del suo stesso fratello Antonio, cui tutto è permesso. Perciò ha sempre desiderato di poter portare i pantaloni, che considera il simbolo di tanta ingiusta fortuna. Ora che ha diciotto anni, Annetta, per evitare le busse e i maltrattamenti che riceve frequentemente dai severissimi e retrogradi genitori, ricorre a piccoli sotterfugi per truccarsi, per indossare una minigonna o per partecipare ad una piccola festa di ragazzi, ed è aiutata da Angelina, una disinvolta compagna venuta dal nord, figlia di genitori benestanti e più "moderni" dei suoi. Ma il giorno in cui viene scoperta da un parente a sbaciucchiarsi su di una spiaggia con Nicola, un giovane perito agrario, accade il finimondo. Giudicata una donna perduta da tutto il paese (che non parla d'altro), respinta dalla madre, che la considera come morta, viene ritirata dalla scuola e, dopo molti giorni di segregazione, viene mandata a vivere nella vicina cittadina, in casa degli zii Vannina e Vincenzino, nonostante i suoi genitori sappiano che l'uomo le ha messo le mani addosso fin da quando lei era bambina. Zia Vannina è molto cara ad Annetta, perchè è la sola che la tratta affettuosamente, e perchè si ribella a suo modo alla società locale: ha infatti da anni un amante segreto, il ragionier Lillo, il quale, nonostante sia sposato, la illude con la speranza che fuggirà presto lontano al nord con lei e vivranno insieme felici. Annetta ha orrore dello zio Vincenzino e lo evita, ma una sera questi, rimasto solo con la ragazza e con le sue due bambine, aggredisce decisamente Annetta per violentarla e questa fugge urlando nella notte. Salvata dai genitori di Angelina, la ragazza denuncia lo zio per tentata violenza carnale, resistendo alle pressioni fattele perchè rinunci a gettare il disonore su tutta la famiglia. In seguito torna a vivere coi genitori, poi sposa Nicola. Rimasta incinta e saputo che avrà una bambina, le prepara subito un paio di piccoli pantaloni.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 11:30:00 2019-10-16 13:06:00 Europe/Rome Volevo i pantaloni Annetta è figlia di contadini siciliani, che vivono in una casa di campagna poco lontana da un piccolo centro alle falde dell'Etna, e frequenta le scuole superiori della cittadina. Fin da piccola ha notato con rabbia il privilegiato trattamento che ricevono i maschi nella sua numerosa famiglia (composta di zii, zie e cugini), e soprattutto i vantaggi del suo stesso fratello Antonio, cui tutto è permesso. Perciò ha sempre desiderato di poter portare i pantaloni, che considera il simbolo di tanta ingiusta fortuna. Ora che ha diciotto anni, Annetta, per evitare le busse e i maltrattamenti che riceve frequentemente dai severissimi e retrogradi genitori, ricorre a piccoli sotterfugi per truccarsi, per indossare una minigonna o per partecipare ad una piccola festa di ragazzi, ed è aiutata da Angelina, una disinvolta compagna venuta dal nord, figlia di genitori benestanti e più "moderni" dei suoi. Ma il giorno in cui viene scoperta da un parente a sbaciucchiarsi su di una spiaggia con Nicola, un giovane perito agrario, accade il finimondo. Giudicata una donna perduta da tutto il paese (che non parla d'altro), respinta dalla madre, che la considera come morta, viene ritirata dalla scuola e, dopo molti giorni di segregazione, viene mandata a vivere nella vicina cittadina, in casa degli zii Vannina e Vincenzino, nonostante i suoi genitori sappiano che l'uomo le ha messo le mani addosso fin da quando lei era bambina. Zia Vannina è molto cara ad Annetta, perchè è la sola che la tratta affettuosamente, e perchè si ribella a suo modo alla società locale: ha infatti da anni un amante segreto, il ragionier Lillo, il quale, nonostante sia sposato, la illude con la speranza che fuggirà presto lontano al nord con lei e vivranno insieme felici. Annetta ha orrore dello zio Vincenzino e lo evita, ma una sera questi, rimasto solo con la ragazza e con le sue due bambine, aggredisce decisamente Annetta per violentarla e questa fugge urlando nella notte. Salvata dai genitori di Angelina, la ragazza denuncia lo zio per tentata violenza carnale, resistendo alle pressioni fattele perchè rinunci a gettare il disonore su tutta la famiglia. In seguito torna a vivere coi genitori, poi sposa Nicola. Rimasta incinta e saputo che avrà una bambina, le prepara subito un paio di piccoli pantaloni. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Rock of Ages

Adattamento cinematografico del musical di Broadway Rock of Ages. Al centro della storia c’è una ragazza di una cittadina del Kansas che arriva a Los Angeles per realizzare i propri sogni. Nella celebre Bourbon Room, destinata alla demolizione, incontra un ragazzo che sogna di diventare una rock star. La loro storia è vissuta sulle note di successi di Def Leppard, Joan Jett, Journey, Foreigner, Bon Jovi, Night Ranger, REO Speedwagon, Pat Benatar, Twisted Sister, Poison, Whitesnake e molti altri. Adam Shankman Tom Cruise Russell Brand Catherine Zeta-Jones Paul Giamatti Alec Baldwin Bryan Cranston Julianne Hough Diego Boneta Mary J. Blige Malin Akerman Erica Frene Michael Olusczak.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 13:06:00 2019-10-16 15:11:00 Europe/Rome Rock of Ages Adattamento cinematografico del musical di Broadway Rock of Ages. Al centro della storia c’è una ragazza di una cittadina del Kansas che arriva a Los Angeles per realizzare i propri sogni. Nella celebre Bourbon Room, destinata alla demolizione, incontra un ragazzo che sogna di diventare una rock star. La loro storia è vissuta sulle note di successi di Def Leppard, Joan Jett, Journey, Foreigner, Bon Jovi, Night Ranger, REO Speedwagon, Pat Benatar, Twisted Sister, Poison, Whitesnake e molti altri. Adam Shankman Tom Cruise Russell Brand Catherine Zeta-Jones Paul Giamatti Alec Baldwin Bryan Cranston Julianne Hough Diego Boneta Mary J. Blige Malin Akerman Erica Frene Michael Olusczak. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Angelica

Remake del film di Angelica del 1964 con Nora Arnezeder e diretto da Ariel Zeitoun. Francia, XVII secolo. Costretta dal padre, Angelica sposa il conte Joffrey de Peyrac, ricco ma orribilmente sfigurato. Con il tempo l'uomo la conquista e l'amore tra i noi diventa travolgente. A palazzo arriva in visita Re Luigi XIV che invaghitosi di Angelica, accusa il conte di stregoneria per poterlo rinchiudere in carcere e poter avere la donna unicamente per se. Ariel Zeitoun Nora Arnezeder David Kross Simon Abkarian.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 15:11:00 2019-10-16 17:09:00 Europe/Rome Angelica Remake del film di Angelica del 1964 con Nora Arnezeder e diretto da Ariel Zeitoun. Francia, XVII secolo. Costretta dal padre, Angelica sposa il conte Joffrey de Peyrac, ricco ma orribilmente sfigurato. Con il tempo l'uomo la conquista e l'amore tra i noi diventa travolgente. A palazzo arriva in visita Re Luigi XIV che invaghitosi di Angelica, accusa il conte di stregoneria per poterlo rinchiudere in carcere e poter avere la donna unicamente per se. Ariel Zeitoun Nora Arnezeder David Kross Simon Abkarian. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





La grande bellezza

La Grande Bellezza, il film di Paolo Sorrentino, è ambientato in una Roma si offre indifferente e seducente agli occhi meravigliati dei turisti. E' estate e la città splende di una bellezza inafferrabile e definitiva. Jep Gambardella (Toni Servillo), ha sessantacinque anni e la sua persona sprigiona un fascino che il tempo non ha potuto scalfire. È un giornalista affermato che si muove tra cultura alta e mondanità in una Roma che non smette di essere un santuario di meraviglia e grandezza. Dame dell'alta società, parvenu, politici, criminali d'alto bordo, giornalisti, attori, nobili decaduti, alti prelati, artisti e intellettuali veri o presunti tessono trame di rapporti inconsistenti, fagocitati in una babilonia disperata che si agita nei palazzi antichi, le ville sterminate, le terrazze più belle della città. Ci sono dentro tutti. E non ci fanno una bella figura. Jep, gli occhi perennemente annacquati di gin tonic, assiste a questa sfilata di un'umanità vacua e disfatta, potente e deprimente. Tutta la fatica della vita, travestita da capzioso, distratto divertimento. Un'atonia morale da far venire le vertigini. E lì dietro, Roma, in estate. Bellissima e indifferente. Come una diva morta. Oltra a Servillo, il cast del film comprende grandi nomi del cinema italiano, tra loro: Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Roberto Herlitzka, Isabella Ferrari, Giorgio Pasotti, Vernon Dobtcheff, Serena Grandi, Luca Marinelli, Giulia Di Quilio, Massimo Popolizio, Giorgia Ferrero, Pamela Villoresi, Carlo Buccirosso, Ivan Franek e Stefano Fregni. Paolo Sorrentino Toni Servillo Carlo Verdone Sabrina Ferilli Roberto Herlitzka Isabella Ferrari Giorgio Pasotti Vernon Dobtcheff Serena Grandi Luca Marinelli Giulia Di Quilio Massimo Popolizio Giorgia Ferrero Pamela Villoresi Carlo Buccirosso Ivan Franek Stefano Fregni.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 17:09:00 2019-10-16 19:34:00 Europe/Rome La grande bellezza La Grande Bellezza, il film di Paolo Sorrentino, è ambientato in una Roma si offre indifferente e seducente agli occhi meravigliati dei turisti. E' estate e la città splende di una bellezza inafferrabile e definitiva. Jep Gambardella (Toni Servillo), ha sessantacinque anni e la sua persona sprigiona un fascino che il tempo non ha potuto scalfire. È un giornalista affermato che si muove tra cultura alta e mondanità in una Roma che non smette di essere un santuario di meraviglia e grandezza. Dame dell'alta società, parvenu, politici, criminali d'alto bordo, giornalisti, attori, nobili decaduti, alti prelati, artisti e intellettuali veri o presunti tessono trame di rapporti inconsistenti, fagocitati in una babilonia disperata che si agita nei palazzi antichi, le ville sterminate, le terrazze più belle della città. Ci sono dentro tutti. E non ci fanno una bella figura. Jep, gli occhi perennemente annacquati di gin tonic, assiste a questa sfilata di un'umanità vacua e disfatta, potente e deprimente. Tutta la fatica della vita, travestita da capzioso, distratto divertimento. Un'atonia morale da far venire le vertigini. E lì dietro, Roma, in estate. Bellissima e indifferente. Come una diva morta. Oltra a Servillo, il cast del film comprende grandi nomi del cinema italiano, tra loro: Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Roberto Herlitzka, Isabella Ferrari, Giorgio Pasotti, Vernon Dobtcheff, Serena Grandi, Luca Marinelli, Giulia Di Quilio, Massimo Popolizio, Giorgia Ferrero, Pamela Villoresi, Carlo Buccirosso, Ivan Franek e Stefano Fregni. Paolo Sorrentino Toni Servillo Carlo Verdone Sabrina Ferilli Roberto Herlitzka Isabella Ferrari Giorgio Pasotti Vernon Dobtcheff Serena Grandi Luca Marinelli Giulia Di Quilio Massimo Popolizio Giorgia Ferrero Pamela Villoresi Carlo Buccirosso Ivan Franek Stefano Fregni. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





L'importanza di chiamarsi Ernest

Jack Worthing è un giovane gentiluomo che vive nell'Inghilterra della fine dell'800. Adottato da un ricco signore che lo ha trovato in una borsa a Victoria Station è l'irreprensibile tutore della nipote del suo benefattore. In realtà, per distrarsi, si è inventato un fratello scapestrasto di nome Ernest e va spesso a Londra per tirarlo fuori dai guai. Tutto va bene fino a quando Jack s'innamora di una ragazza dell'alta società, Guendolen Fairfax, che ha deciso di sposare un ragazzo di nome Ernest mentre sua madre ha idee ben diverse sul suo futuro. Oliver Parker Rupert Everett Colin Firth Frances O Reese Witherspoon Judi Dench Tom Wilkinson Anna Massey Edward Fox Patrick Godfrey.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 19:34:00 2019-10-16 21:15:00 Europe/Rome L'importanza di chiamarsi Ernest Jack Worthing è un giovane gentiluomo che vive nell'Inghilterra della fine dell'800. Adottato da un ricco signore che lo ha trovato in una borsa a Victoria Station è l'irreprensibile tutore della nipote del suo benefattore. In realtà, per distrarsi, si è inventato un fratello scapestrasto di nome Ernest e va spesso a Londra per tirarlo fuori dai guai. Tutto va bene fino a quando Jack s'innamora di una ragazza dell'alta società, Guendolen Fairfax, che ha deciso di sposare un ragazzo di nome Ernest mentre sua madre ha idee ben diverse sul suo futuro. Oliver Parker Rupert Everett Colin Firth Frances O Reese Witherspoon Judi Dench Tom Wilkinson Anna Massey Edward Fox Patrick Godfrey. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno





Perdiamoci di vista

Gepy Fuxas, un personaggio televisivo, conduce una trasmissione dove vengono dati in pasto al pubblico gli innumerevoli casi umani, tutti trattati con superficialità: "Terrazza Italiana", questo è il titolo della trasmissione, è uno dei tipici esempi di "televisione del dolore". In una di queste trasmissioni, però, mentre Fuxas intervista una signora sui problemi degli handicappati, dal pubblico sarà provocato e svergognato da una giovanissima ragazza paraplegica di nome Arianna. L'effetto di questo intervento sarà catastrofico per la vita di Gepy: all'indomani della trasmissione interrotta, il presidente della rete televisiva decide di chiudere la trasmissione, licenziandolo. Presto abbandonato da tutti, tranne i soliti passanti che gli chiedono l'autografo, Gepy scopre di essere solo e che la sua vita era costruita unicamente dalla sua immagine televisiva. Carlo Verdone Carlo Verdone Asia Argento Anita Bartolucci Cosima Costantini Natalia Bizz Sonya Gessner Aldo Maccione Edmondo Tieghi Lino Pannofino Irene Bufo Nicola Di Foggia Agnese Ricchi Deborah Cocco Luis Molteni Massimo De Lorenzo Mariangela Giordano.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 21:15:00 2019-10-16 23:15:00 Europe/Rome Perdiamoci di vista Gepy Fuxas, un personaggio televisivo, conduce una trasmissione dove vengono dati in pasto al pubblico gli innumerevoli casi umani, tutti trattati con superficialità: "Terrazza Italiana", questo è il titolo della trasmissione, è uno dei tipici esempi di "televisione del dolore". In una di queste trasmissioni, però, mentre Fuxas intervista una signora sui problemi degli handicappati, dal pubblico sarà provocato e svergognato da una giovanissima ragazza paraplegica di nome Arianna. L'effetto di questo intervento sarà catastrofico per la vita di Gepy: all'indomani della trasmissione interrotta, il presidente della rete televisiva decide di chiudere la trasmissione, licenziandolo. Presto abbandonato da tutti, tranne i soliti passanti che gli chiedono l'autografo, Gepy scopre di essere solo e che la sua vita era costruita unicamente dalla sua immagine televisiva. Carlo Verdone Carlo Verdone Asia Argento Anita Bartolucci Cosima Costantini Natalia Bizz Sonya Gessner Aldo Maccione Edmondo Tieghi Lino Pannofino Irene Bufo Nicola Di Foggia Agnese Ricchi Deborah Cocco Luis Molteni Massimo De Lorenzo Mariangela Giordano. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno






Viaggio segreto

Leo e Ale Ferri sono due fratelli che vivono da tanti anni a Roma. Leo ha quasi 40anni, fa lo psicanalista e un matrimonio fallimentare alle spalle. Ale invece sta per sposarsi con Harold, ma entra in crisi prima di farlo. Nel faticoso tentativo di "ricostruire" se stesso Leo decide di tornare in Sicilia, a Siracusa, per riacquistare la casa della loro infanzia, luogo dove un dramma tanti anni prima ha avuto inizio... Roberto Andò Alessio Boni Donatella Finocchiaro Valeria Solarino Claudia Gerini Marco Baliani Emir Kusturica Roberto Herlitzka Giselda Volodi Fausto Russo Alesi.
Aggiungi al Calendario 2019-10-16 23:15:00 2019-10-16 01:06:00 Europe/Rome Viaggio segreto Leo e Ale Ferri sono due fratelli che vivono da tanti anni a Roma. Leo ha quasi 40anni, fa lo psicanalista e un matrimonio fallimentare alle spalle. Ale invece sta per sposarsi con Harold, ma entra in crisi prima di farlo. Nel faticoso tentativo di "ricostruire" se stesso Leo decide di tornare in Sicilia, a Siracusa, per riacquistare la casa della loro infanzia, luogo dove un dramma tanti anni prima ha avuto inizio... Roberto Andò Alessio Boni Donatella Finocchiaro Valeria Solarino Claudia Gerini Marco Baliani Emir Kusturica Roberto Herlitzka Giselda Volodi Fausto Russo Alesi. PremiumCinemaEmotion - Guidatv.uno Guidatv.uno