PremiumCinema - Programmi Tv di Oggi 28/05/20

Nota: Questo Canale necessita di un Abbonamento. Consulta il sito ufficiale per informazioni..

La prima pietra

La prima pietra, il film diretto da Rolando Ravello, è ambientato in una scuola elementare, poco prima della vacanze di Natale mentre tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente il bidello. Si tratta di un bimbo musulmano e l’accaduto darà vita ad un dibattito, ricco di colpi di scena, che vedrà protagonisti il preside (Corrado Guzzanti), la maestra (Lucia Mascino), il bidello e sua moglie (Valerio Aprea e Iaia Forte) e naturalmente la mamma del bambino, insieme a sua suocera (Kasia Smutniak e Serra Yılmaz). Una commedia corale in cui i personaggi dalle diverse sfaccettature si ritroveranno loro malgrado a risolvere un “piccolo” problema dal quale scaturiranno reazioni inaspettate. Riuscirà il preside a portare in scena la recita di Natale a cui tanto sembra tenere nonostante l’imprevisto sopraggiunto? Rolando Ravello Kasia Smutniak Corrado Guzzanti Lucia Mascino Valerio Aprea Iaia Forte Serra Yilmaz.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 01:43:00 2020-05-28 03:03:00 Europe/Rome La prima pietra La prima pietra, il film diretto da Rolando Ravello, è ambientato in una scuola elementare, poco prima della vacanze di Natale mentre tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente il bidello. Si tratta di un bimbo musulmano e l’accaduto darà vita ad un dibattito, ricco di colpi di scena, che vedrà protagonisti il preside (Corrado Guzzanti), la maestra (Lucia Mascino), il bidello e sua moglie (Valerio Aprea e Iaia Forte) e naturalmente la mamma del bambino, insieme a sua suocera (Kasia Smutniak e Serra Yılmaz). Una commedia corale in cui i personaggi dalle diverse sfaccettature si ritroveranno loro malgrado a risolvere un “piccolo” problema dal quale scaturiranno reazioni inaspettate. Riuscirà il preside a portare in scena la recita di Natale a cui tanto sembra tenere nonostante l’imprevisto sopraggiunto? Rolando Ravello Kasia Smutniak Corrado Guzzanti Lucia Mascino Valerio Aprea Iaia Forte Serra Yilmaz. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Matrimonio con l'ex

Aggiungi al Calendario 2020-05-28 03:03:00 2020-05-28 04:41:00 Europe/Rome Matrimonio con l'ex PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Lo scapolo d'oro

Il giovane Jimmie Shannon ama la propria libertà e per il momento non riesce a pensare alla possibilità di sposarsi. Quando meno se lo aspetta, Jimmie conosce Anne, se ne innamora ed è da lei ricambiato. Passano tre anni, e Jimmie, avendo capito che è il momento di prendere delle decisioni, si fa coraggio e chiede la mano di Anne nel ristorante più romantico della città. Ma la sua proposta di matrimonio è così maldestra e poco convincente che Anne se ne sente quasi offesa. Risponde di no e si allontana delusa. Di lì a poco il nonno di Jimmie muore. Alla lettura del testamento si scopre che il vecchio, volendo garantire la continuità della famiglia, ha lasciato al nipote un'eredità di 100 milioni di dollari, purché si sposi entra il compimento del trentesimo compleanno. A questa data mancano solo ventiquattro ore. Spinto a darsi da fare dall'avvocato di famiglia Gluckman e dal broker O'Dell, Jimmie prende accordi con un prete e poi si lancia alla ricerca della 'sposa'. Gary Sinyor Renée Zellweger Chris O Hal Holbrook Artie Lange James Cromwell Stacy Edwards Edward Asner Brooke Shields Rebecca Cross Katharine Towne Mariah Carey Lyndell M. Cheshier Peter Ustinov Marley Shelton Sarah Silverman Jennifer Esposito.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 04:41:00 2020-05-28 07:46:00 Europe/Rome Lo scapolo d'oro Il giovane Jimmie Shannon ama la propria libertà e per il momento non riesce a pensare alla possibilità di sposarsi. Quando meno se lo aspetta, Jimmie conosce Anne, se ne innamora ed è da lei ricambiato. Passano tre anni, e Jimmie, avendo capito che è il momento di prendere delle decisioni, si fa coraggio e chiede la mano di Anne nel ristorante più romantico della città. Ma la sua proposta di matrimonio è così maldestra e poco convincente che Anne se ne sente quasi offesa. Risponde di no e si allontana delusa. Di lì a poco il nonno di Jimmie muore. Alla lettura del testamento si scopre che il vecchio, volendo garantire la continuità della famiglia, ha lasciato al nipote un'eredità di 100 milioni di dollari, purché si sposi entra il compimento del trentesimo compleanno. A questa data mancano solo ventiquattro ore. Spinto a darsi da fare dall'avvocato di famiglia Gluckman e dal broker O'Dell, Jimmie prende accordi con un prete e poi si lancia alla ricerca della 'sposa'. Gary Sinyor Renée Zellweger Chris O Hal Holbrook Artie Lange James Cromwell Stacy Edwards Edward Asner Brooke Shields Rebecca Cross Katharine Towne Mariah Carey Lyndell M. Cheshier Peter Ustinov Marley Shelton Sarah Silverman Jennifer Esposito. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban è un film del 2004, diretto da Alfonso Cuarón, tratto dall'omonimo romanzo e terzo episodio della saga scritta da J.K Rowling. Dopo un'altra orribile estate trascorsa dagli zii Dursley, per Harry (Daniel Radcliffe) è quasi arrivato il momento di iniziare il terzo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Tutto sembra tranquillo fino a quando non viene avvertito da Arthur Weasley (Mark Williams) che un pericoloso criminale e seguace di Voldemort, Sirius Black (Gary Oldman), è evaso da Azkaban, la prigione di massima sicurezza dei maghi. Così il preside della scuola Albus Silente (Michael Gambon) mette sotto sorveglianza il castello, che viene circondato dai Dissennatori, creature terrificanti che fanno da guardia Azkaban e che si nutrono della felicità e dei bei ricordi delle persone. Con il nuovo anno scolastico Harry e i suoi amici, Ron (Rupert Grint) ed Hermione (Emma Watson), cominciano a seguire delle nuove materie, tra cui Cura delle Creature Magiche con Hagrid (Robbie Coltrane) e Divinazione con la professoressa Cooman (Emma Thompson); quest'ultima durante la prima lezione predice a Harry un pericolo di morte imminente. Inoltre, dal momento che Harry si ritrova più volte assalito dai Dissennatori, il nuovo professore di Difesa contro le Arti Oscure Remus Lupin (David Thewlis), impartisce al giovane mago delle lezioni private su come affrontare queste creature, insegnandogli a usare l'Incanto Patronus, un potente incantesimo. Nel frattempo Harry comincia a fare delle scoperte agghiaccianti su Sirius Black: viene a sapere infatti che in realtà è il suo padrino e che fu lui a tradire i suoi genitori consegnandoli a Voldemort. Successivamente Black uccise anche Peter Minus (Timothy Spall), amico suo e del padre di Harry. Ma quando il maghetto scoprirà tramite la magica Mappa Del Malandrino, ricevuta in dono dai fratelli Weasley, che Peter Minus è in realtà vivo e che si aggira per i corridoi di Hogwarts, Harry verrà a conoscenza di tutta la verità, dopo numerose avventure tra lupi mannari e alberi magici...
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 07:46:00 2020-05-28 10:08:00 Europe/Rome Harry Potter e il prigioniero di Azkaban Harry Potter e il prigioniero di Azkaban è un film del 2004, diretto da Alfonso Cuarón, tratto dall'omonimo romanzo e terzo episodio della saga scritta da J.K Rowling. Dopo un'altra orribile estate trascorsa dagli zii Dursley, per Harry (Daniel Radcliffe) è quasi arrivato il momento di iniziare il terzo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Tutto sembra tranquillo fino a quando non viene avvertito da Arthur Weasley (Mark Williams) che un pericoloso criminale e seguace di Voldemort, Sirius Black (Gary Oldman), è evaso da Azkaban, la prigione di massima sicurezza dei maghi. Così il preside della scuola Albus Silente (Michael Gambon) mette sotto sorveglianza il castello, che viene circondato dai Dissennatori, creature terrificanti che fanno da guardia Azkaban e che si nutrono della felicità e dei bei ricordi delle persone. Con il nuovo anno scolastico Harry e i suoi amici, Ron (Rupert Grint) ed Hermione (Emma Watson), cominciano a seguire delle nuove materie, tra cui Cura delle Creature Magiche con Hagrid (Robbie Coltrane) e Divinazione con la professoressa Cooman (Emma Thompson); quest'ultima durante la prima lezione predice a Harry un pericolo di morte imminente. Inoltre, dal momento che Harry si ritrova più volte assalito dai Dissennatori, il nuovo professore di Difesa contro le Arti Oscure Remus Lupin (David Thewlis), impartisce al giovane mago delle lezioni private su come affrontare queste creature, insegnandogli a usare l'Incanto Patronus, un potente incantesimo. Nel frattempo Harry comincia a fare delle scoperte agghiaccianti su Sirius Black: viene a sapere infatti che in realtà è il suo padrino e che fu lui a tradire i suoi genitori consegnandoli a Voldemort. Successivamente Black uccise anche Peter Minus (Timothy Spall), amico suo e del padre di Harry. Ma quando il maghetto scoprirà tramite la magica Mappa Del Malandrino, ricevuta in dono dai fratelli Weasley, che Peter Minus è in realtà vivo e che si aggira per i corridoi di Hogwarts, Harry verrà a conoscenza di tutta la verità, dopo numerose avventure tra lupi mannari e alberi magici... PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Harry Potter e il calice di fuoco

Harry Potter e il calice di fuoco, film del 2005 diretto da Mike Newell, tratto dall'omonimo romanzo, quarto episodio della saga di Harry Potter, scritta da J. K. Rowling. Il quarto anno di Harry (Daniel Radcliffe) a Hogwarts comincia nel peggiore dei modi: ogni notte è perseguitato da un sogno in cui vede Voldemort (Ralph Fiennes) in compagnia di Codaliscia (Timothy Spall) e un uomo misterioso, al quale il Signore Oscuro assegna il compito di prendere il ragazzo. Inoltre, durante la finale della Coppa del mondo di Quidditch compaiono i seguaci di Voldemort, i Mangiamorte, tra cui Harry riconosce l'uomo visto in sogno. Ma a turbare i giorni già inquieti di Harry si presenta anche un altro problema: ad Hogwarts si terrà il Torneo Tremaghi, una competizione estrema tra tre maghi di scuole diverse che abbiano compiuto i diciassette anni di età e i cui nomi vengono decretati dal Calice di Fuoco. Ma oltre a Cedric Diggory (Robert Pattinson), il campione scelto per Hogwarts, il calice magico estrae inspiegabilmente un quarto nome, ossia quello di Harry. Così il ragazzo sarà costretto a prendere parte al torneo che prevede il superamento di tre rischiose prove di abilità. Non senza difficoltà Harry riesce a superare le prime due sfide tra draghi e alghe magiche, fra l'altro aiutato - a sua insaputa - dal nuovo professore di Difesa contro le Arti Oscure Alastor Moody (Brendan Gleeson). Così Harry giungerà all'ultima prova, che si svolge in un labirinto pieno di insidie al centro del quale è nascosto il trofeo da recuperare per ottenere la vittoria. Dopo un lungo percorso disseminato di ostacoli, solo Cedric e Harry riusciranno ad arrivare insieme alla Coppa Tremaghi, che decidono di prendere nello stesso momento per essere entrambi campioni. Ma, toccato il trofeo, i due ragazzi verranno catapultati in un cimitero, dove li attenderà un incontro agghiacciante.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 10:08:00 2020-05-28 12:45:00 Europe/Rome Harry Potter e il calice di fuoco Harry Potter e il calice di fuoco, film del 2005 diretto da Mike Newell, tratto dall'omonimo romanzo, quarto episodio della saga di Harry Potter, scritta da J. K. Rowling. Il quarto anno di Harry (Daniel Radcliffe) a Hogwarts comincia nel peggiore dei modi: ogni notte è perseguitato da un sogno in cui vede Voldemort (Ralph Fiennes) in compagnia di Codaliscia (Timothy Spall) e un uomo misterioso, al quale il Signore Oscuro assegna il compito di prendere il ragazzo. Inoltre, durante la finale della Coppa del mondo di Quidditch compaiono i seguaci di Voldemort, i Mangiamorte, tra cui Harry riconosce l'uomo visto in sogno. Ma a turbare i giorni già inquieti di Harry si presenta anche un altro problema: ad Hogwarts si terrà il Torneo Tremaghi, una competizione estrema tra tre maghi di scuole diverse che abbiano compiuto i diciassette anni di età e i cui nomi vengono decretati dal Calice di Fuoco. Ma oltre a Cedric Diggory (Robert Pattinson), il campione scelto per Hogwarts, il calice magico estrae inspiegabilmente un quarto nome, ossia quello di Harry. Così il ragazzo sarà costretto a prendere parte al torneo che prevede il superamento di tre rischiose prove di abilità. Non senza difficoltà Harry riesce a superare le prime due sfide tra draghi e alghe magiche, fra l'altro aiutato - a sua insaputa - dal nuovo professore di Difesa contro le Arti Oscure Alastor Moody (Brendan Gleeson). Così Harry giungerà all'ultima prova, che si svolge in un labirinto pieno di insidie al centro del quale è nascosto il trofeo da recuperare per ottenere la vittoria. Dopo un lungo percorso disseminato di ostacoli, solo Cedric e Harry riusciranno ad arrivare insieme alla Coppa Tremaghi, che decidono di prendere nello stesso momento per essere entrambi campioni. Ma, toccato il trofeo, i due ragazzi verranno catapultati in un cimitero, dove li attenderà un incontro agghiacciante. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Insomnia

Insomnia è un thriller del 2002 diretto da Christopher Nolan. La vicenda si svolge in Alaska, dove il sole non tramonta mai per sei mesi l’anno. Wil Dormer (Al Pacino), punta di diamante della squadra omicidi di Los Angeles, e il suo collega Hap Eckhart (Martin Donovan) sono indagati dalla Commissione Affari Interni per aver falsificato le prove contro un uomo accusato di pedofilia, che altrimenti sarebbe stato rilasciato. Per questo motivo vengono spediti a Nightmute, in Alaska, per risolvere il caso dell’omicidio di Kay Connell (Crystal Lowe), una ragazza di diciassette anni. Al loro arrivo, i due poliziotti vengono accolti da Ellie Burr (Hilary Swank), una giovane detective affascinata da sempre dalla figura di Dormer, tanto da sceglierlo come argomento della sua tesi di laurea. La sera stessa Eckhart rivela a Dormer che, una volta terminato il caso, testimonierà contro di lui in cambio dell’immunità. L’amico cerca di dissuaderlo, affermando che se gli Affari Interni inizieranno a riesaminare i loro casi passati, molti criminali saranno rimessi in libertà. Il giorno dopo, la squadra innanzitutto esamina il corpo di Kay, scoprendo che il killer ha tagliato le unghie della sua vittima e le ha lavato i capelli dopo averla uccisa. Poi si reca a casa della ragazza, alla ricerca di indizi utili. Nella sua camera la squadra nota diverse foto strappate di Kay insieme alla sua amica del cuore Tanya e vestiti molto costosi. Quindi Dormer interroga Randy, il fidanzato, che confessa di aver litigato con lei la sera del delitto, avendo scoperto che aveva una relazione con un uomo più maturo. Inoltre emerge che Tanya, la migliore amica di Kay, aveva una relazione con Randy, motivo del litigio tra le due ragazze. Finalmente viene ritrovato lo zaino di Kay con all'interno il suo diario e alcuni romanzi polizieschi di Walter Finch, uno scrittore locale che la ragazza adorava. Dormer allora escogita un piano: rimettere lo zaino dove è stato trovato, in modo da attirare l'assassino in una trappola. Durante l’appostamento, mentre la polizia rincorre un uomo avvolto nella nebbia, Eckhart muore a causa di un colpo di pistola. La polizia pensa che a sparare ad Eckhart sia stato l’assassino in fuga, ma non ci sono prove certe.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 12:45:00 2020-05-28 14:45:00 Europe/Rome Insomnia Insomnia è un thriller del 2002 diretto da Christopher Nolan. La vicenda si svolge in Alaska, dove il sole non tramonta mai per sei mesi l’anno. Wil Dormer (Al Pacino), punta di diamante della squadra omicidi di Los Angeles, e il suo collega Hap Eckhart (Martin Donovan) sono indagati dalla Commissione Affari Interni per aver falsificato le prove contro un uomo accusato di pedofilia, che altrimenti sarebbe stato rilasciato. Per questo motivo vengono spediti a Nightmute, in Alaska, per risolvere il caso dell’omicidio di Kay Connell (Crystal Lowe), una ragazza di diciassette anni. Al loro arrivo, i due poliziotti vengono accolti da Ellie Burr (Hilary Swank), una giovane detective affascinata da sempre dalla figura di Dormer, tanto da sceglierlo come argomento della sua tesi di laurea. La sera stessa Eckhart rivela a Dormer che, una volta terminato il caso, testimonierà contro di lui in cambio dell’immunità. L’amico cerca di dissuaderlo, affermando che se gli Affari Interni inizieranno a riesaminare i loro casi passati, molti criminali saranno rimessi in libertà. Il giorno dopo, la squadra innanzitutto esamina il corpo di Kay, scoprendo che il killer ha tagliato le unghie della sua vittima e le ha lavato i capelli dopo averla uccisa. Poi si reca a casa della ragazza, alla ricerca di indizi utili. Nella sua camera la squadra nota diverse foto strappate di Kay insieme alla sua amica del cuore Tanya e vestiti molto costosi. Quindi Dormer interroga Randy, il fidanzato, che confessa di aver litigato con lei la sera del delitto, avendo scoperto che aveva una relazione con un uomo più maturo. Inoltre emerge che Tanya, la migliore amica di Kay, aveva una relazione con Randy, motivo del litigio tra le due ragazze. Finalmente viene ritrovato lo zaino di Kay con all'interno il suo diario e alcuni romanzi polizieschi di Walter Finch, uno scrittore locale che la ragazza adorava. Dormer allora escogita un piano: rimettere lo zaino dove è stato trovato, in modo da attirare l'assassino in una trappola. Durante l’appostamento, mentre la polizia rincorre un uomo avvolto nella nebbia, Eckhart muore a causa di un colpo di pistola. La polizia pensa che a sparare ad Eckhart sia stato l’assassino in fuga, ma non ci sono prove certe. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Cogan - Killing Them Softly

Il film Cogan - Killing Them Softly, diretto da Andrew Dominik, vede protagonista Jackie Cogan (Brad Pitt), un duro che a New Orleans si dedica a un mestiere molto delicato. E' un killer, particolarmente apprezzato in interventi "non ufficiali e definitivi". L'ultimo incarico che gli è stato affidato non è affatto una passeggiata: deve trovare i responsabili di un colpo ai danni della malavita locale, una rapina compiuta durante una partita di poker tra personaggi del giro e che sta creando grossi probelmi all'ambiente criminale della città. Pare che gli autori del colpo siano dei giovani criminali sbandati e vanno trovati ad ogni costo. Ma tra le indecisioni dei mandanti, piccoli truffatori, assassini stanchi e i responsabili della rapina, Cogan avrà grossi problemi a mantenere il controllo di una situazione che sta degenerando. Guardalo subito su Prime Video Andrew Dominik Brad Pitt Ray Liotta Richard Jenkins James Gandolfini Scoot McNairy Bella Heathcote Sam Shepard Ben Mendelsohn Vincent Curatola.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 14:45:00 2020-05-28 16:26:00 Europe/Rome Cogan - Killing Them Softly Il film Cogan - Killing Them Softly, diretto da Andrew Dominik, vede protagonista Jackie Cogan (Brad Pitt), un duro che a New Orleans si dedica a un mestiere molto delicato. E' un killer, particolarmente apprezzato in interventi "non ufficiali e definitivi". L'ultimo incarico che gli è stato affidato non è affatto una passeggiata: deve trovare i responsabili di un colpo ai danni della malavita locale, una rapina compiuta durante una partita di poker tra personaggi del giro e che sta creando grossi probelmi all'ambiente criminale della città. Pare che gli autori del colpo siano dei giovani criminali sbandati e vanno trovati ad ogni costo. Ma tra le indecisioni dei mandanti, piccoli truffatori, assassini stanchi e i responsabili della rapina, Cogan avrà grossi problemi a mantenere il controllo di una situazione che sta degenerando. Guardalo subito su Prime Video Andrew Dominik Brad Pitt Ray Liotta Richard Jenkins James Gandolfini Scoot McNairy Bella Heathcote Sam Shepard Ben Mendelsohn Vincent Curatola. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Millions

Millions, film diretto da Danny Boyle, segue le vicende di una Gran Bretagna alle prese con l’arrivo dell’euro. Si avvicina il Natale e, con la nuova moneta europea, la sterlina non avrà più valore e verrà rapidamente fatta sparire dalla circolazione. È proprio in questa situazione che la famiglia di Damian (Alex Etel) e Anthony (Lewis McGibbon), dopo la morte della madre (Jane Hogarth), decide di trasferirsi in un quartiere borghese e ricco della città. Damian è un ragazzino dolce e curioso, che ama giocare con la fantasia, crede di parlare con i santi e costruisce un nascondiglio di scatoloni proprio sui binari di una ferrovia. Suo fratello maggiore, invece, è molto più razionale e meschino, tanto da fingere di piangere ed essere triste per la scomparsa della mamma allo scopo di fare pena alle persone. Un giorno, mentre è nella sua rocca forte a parlare con Santa Chiara, a Damian accade qualcosa di davvero imprevedibile: dal cielo gli piove una borsa piena di sterline. Il bambino è esterrefatto e subito pensa che si tratti di un regalo da parte di Dio. Ma la realtà è un’altra: la borsa è stata buttata durante un furto a un vagone, su un treno che stava trasportando le banconote al macero. Anthony vorrebbe spendere subito tutto il denaro; suo fratello minore invece vorrebbe donare i soldi ai poveri. Chi avrà la meglio? Danny Boyle Alex Etel Lewis Owen McGibbon James Nesbitt Daisy Donovan Alun Armstrong Enzo Cilenti Nasser Memarzia Kathryn Pogson Harry Kirkham Gunnar Winbergh Kolade Agboke Leslie Phillips Christopher Fulford Toby Walton Christy Cullen Christian Pedersen Philippa Howarth Cornelius Macarthy James Quinn Mark Chatterton Pearce Quigley Jane Hogarth.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 16:26:00 2020-05-28 18:07:00 Europe/Rome Millions Millions, film diretto da Danny Boyle, segue le vicende di una Gran Bretagna alle prese con l’arrivo dell’euro. Si avvicina il Natale e, con la nuova moneta europea, la sterlina non avrà più valore e verrà rapidamente fatta sparire dalla circolazione. È proprio in questa situazione che la famiglia di Damian (Alex Etel) e Anthony (Lewis McGibbon), dopo la morte della madre (Jane Hogarth), decide di trasferirsi in un quartiere borghese e ricco della città. Damian è un ragazzino dolce e curioso, che ama giocare con la fantasia, crede di parlare con i santi e costruisce un nascondiglio di scatoloni proprio sui binari di una ferrovia. Suo fratello maggiore, invece, è molto più razionale e meschino, tanto da fingere di piangere ed essere triste per la scomparsa della mamma allo scopo di fare pena alle persone. Un giorno, mentre è nella sua rocca forte a parlare con Santa Chiara, a Damian accade qualcosa di davvero imprevedibile: dal cielo gli piove una borsa piena di sterline. Il bambino è esterrefatto e subito pensa che si tratti di un regalo da parte di Dio. Ma la realtà è un’altra: la borsa è stata buttata durante un furto a un vagone, su un treno che stava trasportando le banconote al macero. Anthony vorrebbe spendere subito tutto il denaro; suo fratello minore invece vorrebbe donare i soldi ai poveri. Chi avrà la meglio? Danny Boyle Alex Etel Lewis Owen McGibbon James Nesbitt Daisy Donovan Alun Armstrong Enzo Cilenti Nasser Memarzia Kathryn Pogson Harry Kirkham Gunnar Winbergh Kolade Agboke Leslie Phillips Christopher Fulford Toby Walton Christy Cullen Christian Pedersen Philippa Howarth Cornelius Macarthy James Quinn Mark Chatterton Pearce Quigley Jane Hogarth. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





La prima pietra

La prima pietra, il film diretto da Rolando Ravello, è ambientato in una scuola elementare, poco prima della vacanze di Natale mentre tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente il bidello. Si tratta di un bimbo musulmano e l’accaduto darà vita ad un dibattito, ricco di colpi di scena, che vedrà protagonisti il preside (Corrado Guzzanti), la maestra (Lucia Mascino), il bidello e sua moglie (Valerio Aprea e Iaia Forte) e naturalmente la mamma del bambino, insieme a sua suocera (Kasia Smutniak e Serra Yılmaz). Una commedia corale in cui i personaggi dalle diverse sfaccettature si ritroveranno loro malgrado a risolvere un “piccolo” problema dal quale scaturiranno reazioni inaspettate. Riuscirà il preside a portare in scena la recita di Natale a cui tanto sembra tenere nonostante l’imprevisto sopraggiunto? Rolando Ravello Kasia Smutniak Corrado Guzzanti Lucia Mascino Valerio Aprea Iaia Forte Serra Yilmaz.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 18:07:00 2020-05-28 19:32:00 Europe/Rome La prima pietra La prima pietra, il film diretto da Rolando Ravello, è ambientato in una scuola elementare, poco prima della vacanze di Natale mentre tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente il bidello. Si tratta di un bimbo musulmano e l’accaduto darà vita ad un dibattito, ricco di colpi di scena, che vedrà protagonisti il preside (Corrado Guzzanti), la maestra (Lucia Mascino), il bidello e sua moglie (Valerio Aprea e Iaia Forte) e naturalmente la mamma del bambino, insieme a sua suocera (Kasia Smutniak e Serra Yılmaz). Una commedia corale in cui i personaggi dalle diverse sfaccettature si ritroveranno loro malgrado a risolvere un “piccolo” problema dal quale scaturiranno reazioni inaspettate. Riuscirà il preside a portare in scena la recita di Natale a cui tanto sembra tenere nonostante l’imprevisto sopraggiunto? Rolando Ravello Kasia Smutniak Corrado Guzzanti Lucia Mascino Valerio Aprea Iaia Forte Serra Yilmaz. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





L'ora legale

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un "favore" che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese. Salvatore Ficarra, Valentino Picone Salvatore Ficarra Valentino Picone Vincenzo Amato Leo Gullotta Antonio Catania Tony Sperandeo Sergio Friscia Eleonora De Luca Ersilia Lombardo Alessia D Francesco Benigno Marcello Mordino Paride Benassai Gaetano Bruno Alessandro Roia.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 19:32:00 2020-05-28 21:15:00 Europe/Rome L'ora legale In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un "favore" che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese. Salvatore Ficarra, Valentino Picone Salvatore Ficarra Valentino Picone Vincenzo Amato Leo Gullotta Antonio Catania Tony Sperandeo Sergio Friscia Eleonora De Luca Ersilia Lombardo Alessia D Francesco Benigno Marcello Mordino Paride Benassai Gaetano Bruno Alessandro Roia. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno






Prendimi!

Basato su una storia vera, apparsa in un articolo del Wall Street Journal intitolato "It takes planning, caution to avoid being it" di Russell Adams, Prendimi!, il film diretto da Jeff Tomsic, mostra fino a che punto si può arrivare pur di vincere la sfida. Per un mese all'anno, cinque amici altamente competitivi si sfidano in una versione senza barriere del gioco del "tag" cominciato dai tempi delle elementari, mettendo a rischio la propria pelle, il proprio lavoro e le proprie relazioni, pur di poter gridare l'urlo di battaglia "Preso!". Quest'anno, il mese del gioco coincide con il matrimonio dell'unico giocatore ancora imbattuto, cosa che dovrebbe renderlo un bersaglio facile. Ma lui sa che gli altri stanno arrivando... ed è pronto. Protagonisti del film sono Jeremy Renner, Jon Hamm, Isla Fisher, Ed Helms, Jake Johnson, Annabelle Wallis, Leslie Bibb, Rashida Jones, Brian Dennehy, Hannibal Buress, Nora Dunn e Steve Berg. Jeff Tomsic Jeremy Renner Jon Hamm Isla Fisher Ed Helms Jake Johnson Annabelle Wallis Leslie Bibb Rashida Jones Brian Dennehy Hannibal Buress Nora Dunn Steve Berg.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 21:15:00 2020-05-28 23:04:00 Europe/Rome Prendimi! Basato su una storia vera, apparsa in un articolo del Wall Street Journal intitolato "It takes planning, caution to avoid being it" di Russell Adams, Prendimi!, il film diretto da Jeff Tomsic, mostra fino a che punto si può arrivare pur di vincere la sfida. Per un mese all'anno, cinque amici altamente competitivi si sfidano in una versione senza barriere del gioco del "tag" cominciato dai tempi delle elementari, mettendo a rischio la propria pelle, il proprio lavoro e le proprie relazioni, pur di poter gridare l'urlo di battaglia "Preso!". Quest'anno, il mese del gioco coincide con il matrimonio dell'unico giocatore ancora imbattuto, cosa che dovrebbe renderlo un bersaglio facile. Ma lui sa che gli altri stanno arrivando... ed è pronto. Protagonisti del film sono Jeremy Renner, Jon Hamm, Isla Fisher, Ed Helms, Jake Johnson, Annabelle Wallis, Leslie Bibb, Rashida Jones, Brian Dennehy, Hannibal Buress, Nora Dunn e Steve Berg. Jeff Tomsic Jeremy Renner Jon Hamm Isla Fisher Ed Helms Jake Johnson Annabelle Wallis Leslie Bibb Rashida Jones Brian Dennehy Hannibal Buress Nora Dunn Steve Berg. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno





Cercasi amore per la fine del mondo

Cercasi amore per la fine del mondo, il film diretto da Lorene Scafaria, vede protagonista Dodge Petersen (Steve Carell), un tranquillo assicuratore, sposato con Linda. Un fatto straordinario sta per sconvolgere la sua vita e quella di altri miliardi di persone: un enorme asteroide si sta dirigendo verso la Terra. Mancano poche settimane all'impatto con il nostro pianeta, che verrà mandato in frantumi. Insomma, la fine del mondo è ormai imminente, tra poco l'umanità intera scomparirà. Il panico coglie di sorpresa tutti, ma soprattutto la moglie di Dodge. Pochi secondi dopo aver ascoltato l'annuncio dell'apocalisse alla radio della macchina su cui sta viaggiando con il marito, Linda fugge via dall'auto senza dire una parola. Abbandonato dalla moglie, Dodge decide di rintracciare Olivia la sua vecchia fidanzata dei tempi del liceo. Per realizzare il suo proposito, Dodge chiede alla giovane vicina di casa Penny (Keira Knightley) di accompagnarlo nel viaggio, mentre intorno a loro si scatena la violenza... Guardalo subito su Prime Video Lorene Scafaria Steve Carell Keira Knightley Connie Britton Melanie Lynskey Adam Brody T.J. Miller Patton Oswalt Gillian Jacobs Derek Luke Melinda Dillon.
Aggiungi al Calendario 2020-05-28 23:04:00 2020-05-28 00:52:00 Europe/Rome Cercasi amore per la fine del mondo Cercasi amore per la fine del mondo, il film diretto da Lorene Scafaria, vede protagonista Dodge Petersen (Steve Carell), un tranquillo assicuratore, sposato con Linda. Un fatto straordinario sta per sconvolgere la sua vita e quella di altri miliardi di persone: un enorme asteroide si sta dirigendo verso la Terra. Mancano poche settimane all'impatto con il nostro pianeta, che verrà mandato in frantumi. Insomma, la fine del mondo è ormai imminente, tra poco l'umanità intera scomparirà. Il panico coglie di sorpresa tutti, ma soprattutto la moglie di Dodge. Pochi secondi dopo aver ascoltato l'annuncio dell'apocalisse alla radio della macchina su cui sta viaggiando con il marito, Linda fugge via dall'auto senza dire una parola. Abbandonato dalla moglie, Dodge decide di rintracciare Olivia la sua vecchia fidanzata dei tempi del liceo. Per realizzare il suo proposito, Dodge chiede alla giovane vicina di casa Penny (Keira Knightley) di accompagnarlo nel viaggio, mentre intorno a loro si scatena la violenza... Guardalo subito su Prime Video Lorene Scafaria Steve Carell Keira Knightley Connie Britton Melanie Lynskey Adam Brody T.J. Miller Patton Oswalt Gillian Jacobs Derek Luke Melinda Dillon. PremiumCinema - Guidatv.uno Guidatv.uno